Home » Salita » 14 Piloti targati Sila Racing al via alla XXXVII Coppa Sila
14 Piloti targati Sila Racing al via alla XXXVII Coppa Sila

14 Piloti targati Sila Racing al via alla XXXVII Coppa Sila

Ben 14 Piloti, targati Sila Racing TEAM, prenderanno il via sabato e domenica alla XXXII Coppa Sila.


Tre new entry nel mondo delle Cronoscalate, il Presidente del sodalizio Antonio Parise che prenderà il via a bordo di una Fiat Seicento Sporting di gruppo RS1, il giovane ventenne Nicola Spadafora Jr, figlio del DS Francesco, su Peugeot 106 Rallye di gruppo RS3 e Paolo Libero su Peugeot 306 GTi di gruppo A2000.

Nelle vetture bicilindriche di gruppo 5 lotta a tre, Antonio Nigro, Giuseppe Chiodi e Pietro Garritano tutti su Fiat 126.

In Racing Start 1600, categoria molto combattuta, cercheranno di aggiudicarsi un gradino del podio Antonio De Luca e Mattia Staino Baldino su Citroen Saxò VTS e come anticipato in apertura anche la new entry Nicola Spadafora Jr.

Nella classe 2000 è Remo Aura su Fiat Punto HGT il portacolori Sila Racing. Mentre nella classe riservata alle vetture turbo Andrea Arnone su Opel Corsa OPC, dopo l’ottimo risultato ottenuto a Fasano e trovato il giusto feeling sulla sua nuova vettura, vorrà ottenere un risultato importante nella gara di casa.


Gruppo N1400 affidato al veterano Giuseppe Guido su Peugeto 106 Rallye, mentre nella 1600 troviamo Luigi Presta su Peugeot 106 S16. In gruppo E1 Italia 2000, dopo la buona prova ottenuta alla Morano Campotenese, troviamo Luigi Perrotta su Renault New Clio Cup. Infine nelle vetture formula è Mirko Paletta su Gloria Formula Kit di gruppo E2M1000, fresca di aggiornamenti, a provare ad ottenere un ottimo piazzamento nella classifica assoluta.

Nella speranza che la Coppa Sila rientri nuovamente a far parte delle gare importanti, sia in ambito nazionale che internazionale, come accadeva tanti anni or sono, auguriamo a tutti un buon divertimento e facciamo un grosso in bocca al lupo all’ACI Cosenza che nonostante tutto, porta avanti un progetto così prezioso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

L’ALFONA CHE VERRÀ

L’ALFONA CHE VERRÀ

A Sarno, secondo posto fra Turismo per la feroce compatta di Luigi Sambuco. Altre due ...