Home » Salita » Christian affronta la 55ªMonte Erice con la Radical 1600

Christian affronta la 55ªMonte Erice con la Radical 1600

Domenica scatta il secondo appuntamento del Campionato Italiano Velocità in Montagna. E’ in programma la 55ª edizione della cronoscalata Monte Erice in Sicilia. Il driver di Fiavè, reduce dalla vittoria assoluta a Vittorio Veneto, affronta la corsa siciliana con la Radical 1600 del Team Autosport Sorrento. Due manche di 5.890 chilometri l’una su un tracciato particolarmente scivoloso e ricco d’insidie. Nel 2011 con la Picchio, Merli conquistò il secondo posto assoluto e fù primo tra le biposto sport.


Merli, com’è la cronoscalata siciliana?
“Una competizione tosta, difficile, dove i driver di casa sono sicuramente avvantaggiati. L’asfalto, vista la vicinanza del mare è molto scivoloso. Un fondo stradale che trattiene l’umido, anche dovesse piovere solo qualche giorno prima. Percorso guidato con molti tornanti, stretto con i muretti a lato. Nessun errore è ammesso nei 3’ della salita”.

In gara con la Radical 1600 Proto
“Già, vettura che in Sicilia, meteo permettendo, potrebbe essere performante. I miei avversari diretti sono agguerriti. C’è Leogrande al volante dell’ottima Gloria CSP 2000, mentre Qubeda e Bottura saranno allo start con la Radical. Non mancheranno driver quali Scaramozzino su Lola B02 Zytek ed il locale Peppe Gulotta con la Formula Master 2000. Quindi Conticelli con l’Osella PA 30, Cassia che ha noleggiato la Picchio ed Alberto Santoro con la Radical SR4. Poi, Iaquinta (Osella PA 21 Evo), Omar Magliona (Osella PA 21 Evo), Alessandro Gabrieli (Lamborghini LP520), Antonio Forato (Porche 911 GT3), Gianni Martellucci (Porche Cayman), Fulvio Giuliani, già vincitore in passato della Monte Erice (Lancia Delta Evo), Roberto Di Giuseppe (Alfa Romeo 155 GTA) e Marco Gramenzi (Alfa Romeo 155 ITC). Driver che puntano al primo gradino del podio con vetture decisamente più potenti della nostra”.

La classifica assoluta CIVM
Merli punti 14, Forato 12, Giuliani 9.

La classifica E2B del CIVM 2012
Merli punti 15, Moratelli 11, Bottura 10.

Il calendario gare del Campionato Italiano Velocità in Montagna
29 aprile – 55ªCoppa Monte Erice, 6 maggio – 58ª Coppa Nissena, 27 maggio – 43ª Verzegnis – Sella Chianzutan, 10 giugno – 55° Coppa Selva di Fasano, 17 giugno – 40° Pieve Santo Stefano Passo dello Spino, 1 luglio – 62ª Trento – Bondone, 8 luglio – 51ªRieti – Terminillo, 22 luglio – 51ª Coppa Paolino Teodori, 26 agosto – 47° Trofeo Fagioli, 9 settembre – 14ª Cronoscalata del Reventino, 7 ottobre – 28° Iglesias S. Angelo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MERITATA PASSERELLA A MONZA PER MARCO SBROLLINI

HA RICEVUTO IL RICONOSCIMENTO PER IL TITOLO TRICOLORE CONQUISTATO NEL GRUPPO E1 ITALIA DEL CIVM ...

Send this to friend