Home » Salita » Inizia la stagione delle cronoscalate per la neonata ma ambiziosa Scuderia Catania Corse

Inizia la stagione delle cronoscalate per la neonata ma ambiziosa Scuderia Catania Corse

Inizia la stagione delle cronoscalate per la neonata ma ambiziosa Scuderia Catania Corse, divisa tra il CIVM alla Vittorio Veneto – Cansiglio ed il TIVM Sud alla Morano Campotenese. In pista a Pergusa (EN) invece saranno diversi i piloti che inaugureranno la nuova stagione del velocissimo circuito: gara di velocità al sabato e rally show la domenica.

E’ rinata da poco la Scuderia Catania Corse, ma già affila le armi per disputare una stagione ad alto livello: al primo atto del CIVM sarà il comisano trapiantato in Toscana Biagio Corallo a rappresentare la Scuderia Etnea al volante della sua Hyundai Elantra nella affollata ed agguerrita classe E3N 2.0.


A Morano Calabro, in provincia di Cosenza si alzerà il sipario sul TIVM Sud con la 2° salita Morano – Campotenese: tra i tornanti calabresi saranno due gli alfieri della Catania Corse, il giovane calabrese Alex Greco (Peugeot 106) che lo scorso anno ha davvero impressionato con le sue prestazioni mettendo in crisi gli abituali dominatori della classe tra le più combattute delle crono: la 1.6 del Gruppo N; nella classe 2.0 del Gruppo E1 Italia sarà invece Edoardo Cappello (Alfa 147 Gta) a lanciare la sfida ai suoi avversari: il velocissimo pilota catanese ha tutte le carte in regola per risultare la sorpresa della gara e della stagione!
Sulle rive del lago ennese, nel velocissimo anello di Pergusa si inaugura domani la stagione della velocità: uno sforzo enorme è stato prodotto dall’Ente autodromo che ha ridotto davvero al minimo le tasse di iscrizione (150 euro più iva ai piloti iscritti dalle scuderie!) e tale impegno è stato premiato dai piloti siciliani, che lo scorso anno avevano disertato le impegnative trasferte in pista. Considerati i tempi raccogliere una ottantina di vetture delle quali trenta iscritte al rally show e le altre per la velocità è di certo un gran successo. Anche i box verranno assegnati gratuitamente alle scuderie. La Catania Corse sarà rappresentata da Filippo Vara e Gianfranco Rappa nel rally show: al volante della loro Porsche 911 ambiscono alla vittoria tra le vetture storiche nella gara che si svolgerà la domenica. Tutto concentrato nella giornata di sabato invece il programma della velocità dove saranno cinque gli alfieri della Scuderia catanese: Salvatore Fichera (Peugeot 205 rally) in E3N 1.4; Carmelo Magrì al volante della Renault New Clio in classe Racing Start; Eugenio Orlando (Citroen Saxo Vts) nella N 1.6; Silvio Ignaccolo in E1 Italia al volante della Renault Clio Rs ed Angelo Bonforte, sempre in E1 Italia ma in classe oltre 3.0 al volante della potentissima Bmw M3. In bocca al lupo a tutti!


ufficio stampa Scuderia Catania Corse

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

44^ Alpe del Nevegal: Appuntamento inaugurale della stagione 2018

Come ricorda il sito internet di ACISPORT dedicato al Campionato italiano velocità montagna, mancano poco ...

Send this to friend