Home » Salita » Monte Erice: Marco Cascino è il direttore di gara

Monte Erice: Marco Cascino è il direttore di gara

Marco Cascino è il direttore di gara. Deroga per le “storiche”, l’unico limite nel totale dei partecipanti.

TRAPANI 11 aprile 2012. Marco Cascino sarà il direttore di gara della Cronoscalata Monte Erice. Il consiglio direttivo ha affidato l’incarico a Cascino il quale è già giunto a Trapani per eseguire i primi controlli. Nel frattempo proseguono le iscrizioni dei piloti che, dal 27 al 29 aprile, daranno vita alla 55° edizione della Cronoscalata, seconda prova del Campionato Italiano Velocità della Montagna. Il limite massimo di piloti partecipanti è fissato in 250 ed al via potranno essere presenti non solo le vetture moderne, ma anche le storiche. E proprio per le vetture storiche, alla gara trapanese non verranno applicati i limiti previsti dal regolamento nazionale in quanto il consiglio direttivo ha ottenuto la necessaria deroga per poter far partecipare alla gara tutti i piloti delle auto storiche che si iscriveranno regolarmente, sempre all’interno del tetto massimo di partecipanti fissato in 250 piloti.

“Lo scorso anno non abbiamo potuto far partecipare le vetture storiche – afferma Giovanni Pellegrino, presidente dell’Automobile Club di Trapani – in quanto erano soltanto 15 quelle che potevano essere ammesse, in base al regolamento nazionale. Quest’anno, invece, abbiamo pensato di venire incontro a tutti i piloti delle vetture storiche ed abbiamo chiesto ed ottenuto una deroga. Non c’è più il limite delle 25 auto storiche, ma soltanto quello dei partecipanti totali”.

Antonio Trama

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Premiati i Campioni dell’Automobilismo Aci al Monza Eni Circuit

Volante d’Oro per l’iridato GT Pierguidi, argento per il mondiale kart De Conto e bronzo ...

Send this to friend