Home » Salita » Novità in casa CMS Racing Cars al debutto nella 40° Vittorio Veneto Cansiglio

Novità in casa CMS Racing Cars al debutto nella 40° Vittorio Veneto Cansiglio

Prima uscita stagionale per il Team CMS Racing Cars, con la partecipazione alla 40° edizione della storica Vittorio Veneto-Cansiglio, primo appuntamento del Campionato Italiano Velocità in salita. Un tracciato, quello veneto, notoriamente tecnico con i suoi 5950 metri da Fregona a loc. Valsalega.

Fari puntati sulla novità 2012 con il debutto nel tricolore, della nuova Norma M20F ormai famosa barchetta francese di classe Cn2, spinta dal 2 litri Honda preparato dalla Sagis di Sandro Lombardi.

A portare al debutto questa sport sarà il pilota piacentino Severino Gallini, già protagonista lo scorso anno con il Team CMS, al volante della F3000 Lola B99/50.

“Sarà per me una gara importante vista la mia prima esperienza al volante di una vettura sport CN per di più in una gara a cui non ho mai partecipato. Il percorso sarà molto impegnativo e tecnico, speriamo che il meteo sia dalla nostra parte. Per quanto riguarda il resto della stagione, sarò impegnato con il Team CMS in alcune gare del CIVM e del TIVM. A breve saremo in pista per lo shake down con il nuovo Formula 3000 Lola B99/50 EVO, motorizzato JUDD preparato dall’inglese Connaught.”

A completare lo schieramento del Team in questo primo appuntamento stagionale ci saranno i due toscani, il veterano Franco Cinelli protagonista lo scorso anno con un ottimo secondo posto, a bordo della sua fida Lola F3000 B99/50 Zytek e Giancarlo Bigazzi al volante dell’ Osella Pa20S BMW.

Come l’anno passato, il team sarà impegnato su due fronti: la salita (TIVM, CIVM) e pista con il campionato Europeo BossGp, presente con due tappe italiane d’eccezione, Imola e Monza.

Chiara Ganino
Responsabile Comunicazione
CMS Racing Cars

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MERITATA PASSERELLA A MONZA PER MARCO SBROLLINI

HA RICEVUTO IL RICONOSCIMENTO PER IL TITOLO TRICOLORE CONQUISTATO NEL GRUPPO E1 ITALIA DEL CIVM ...

Send this to friend