Home » Salita » Puntese Corse e Domenico Cubeda salgono sul podio a Morano

Puntese Corse e Domenico Cubeda salgono sul podio a Morano

La scuderia siciliana è stata grande protagonista alla cronoscalata calabrese, prova d’esordio del Trofeo Italiano Velocità Montagna 2012: su Radical SR4 il catanese ha concluso terzo assoluto vincendo il gruppo dei prototipi biposto (E2/B), mentre il cosentino Giuseppe Aragona (Peugeot 106) ha trionfato nella classe 1600 del gruppo E1.

Morano (CS) 15 aprile 2012. Un podio assoluto e successi di classe. La Scuderia Puntese Corse ha inaugurato alla grande il 2012 delle cronoscalate alla “Morano – Campotenese”, prima prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna con validità per il girone sud, che si è svolta in provincia di Cosenza oggi domenica 15 aprile.

In una gara caratterizzata dalla pioggia, seppur leggera, soprattutto nella prima manche, la squadra catanese ha festeggiato il rilevante terzo posto assoluto di Domenica Cubeda, che ha anche trionfato nella classifica del gruppo E2/B (prototipi biposto). Il catanese e detentore proprio del titolo di gruppo E2/B del TIVM aveva dimostrato di essere altamente competitivo già dalle prove di ieri sulla sua aggiornata Radical SR4 da 1600cc di preparazione Autosport Sorrento. Oggi è addirittura andato aldilà delle aspettative, grazie a una prestazione super e priva di sbavature pur in condizioni non certo semplici e sempre “in bilico” nella scelta tra pneumatici slick o intermedie, una prestazione che gli ha permesso di mettersi dietro anche vetture più potenti.

Nella gara che per lui era di casa, positiva è anche la vittoria di classe ottenuta da Giuseppe Aragona. Il sempre efficace cosentino ha infatti dominato la classe 1600 del gruppo E1 al volante della sua fiammante Peugeot 106 1.6 16V. Al top anche Francesco Aragona, che ha fatto segnare il terzo tempo assoluto tra le scadute d’omologazione, un crono che gli ha permesso di vincere tra le vetture di gruppo E3/A su Fiat Ritmo 130 TC, allungando nel migliore dei modi la bella striscia giornaliera della Puntese Corse. Sfortunata invece la partecipazione di Giuseppe D’Angelo: all’esordio in salita con l’Osella PA 21/S Honda curata dalla Catapano Corse, con un mezzo per lui nuovo e sotto la pioggia, il salernitano si stava battendo con grinta al cospetto dei migliori durante la prima manche, ma successivamente è stato costretto al ritiro.

Classifica 2° Morano – Campotenese (CS), domenica 15 aprile 2012, prima prova TIVM girone sud:

1) Francesco Leogrande (Gloria CP10) in 6’30”65 (3’13”97 + 3’16”68; 1° Gruppo E2/M);

2) Carmelo Scaramozzino (Lola-Zytek) a 4”83;

3) Domenica Cubeda (Radical SR4) a 15”33 (1° gruppo E2/B).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MERITATA PASSERELLA A MONZA PER MARCO SBROLLINI

HA RICEVUTO IL RICONOSCIMENTO PER IL TITOLO TRICOLORE CONQUISTATO NEL GRUPPO E1 ITALIA DEL CIVM ...

Send this to friend