Home » Salita » Puntese Corse inaugura il T.I.V.M. 2012 a Morano

Puntese Corse inaugura il T.I.V.M. 2012 a Morano

La Scuderia catanese  tra i protagonisti annunciati alla cronoscalata calabrese di domenica 15 aprile, prova d’esordio del Trofeo Italiano Velocità Montagna. Aragona, Cubeda, Ferragina e D’Angelo alla difesa dei titoli 2011.

San Giovanni La Punta (CT) 10 aprile 2012. La Scuderia Puntese Corse aprirà il 2012 nelle cronoscalate alla “Morano – Campotenese”, prima prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna con validità per il girone sud, che si svolgerà nel nord della provincia di Cosenza da venerdì 13 a domenica 15 aprile.

Saranno otto i portacolori della scuderia Campione Siciliano di velocità in salita e slalom, tra i quli risaltano i nomi di quattro piloti che nel 2011 hanno conquistato importanti coppe di classi nelle serie tricolori. Gara di casa per l’ingegnere di Villapiana Giuseppe Aragona, che inizierà proprio a Morano la difesa al Trofeo Italiano Velocità Montagna di gruppo E1, sempre al volante della irraggiungibile Peugeot 106 1.6 16V curata da papà Franco, con la quale il driver cosentino non ha mai mostrato il minimo timore verso la più potente concorrenza. Il calabrese Francesco Ferragina sulla Elia Avrio, vincitore di classe 1300 in TIVM 2011, cercherà di difendere il prestigioso titolo in gruppo E2/B. Nello stesso gruppo il catanese Domenico Cubeda, detentore della Coppa di classe 1600 di TIVM, sarà al via con l’aggiornata Radical SR4 di preparazione Autosport Sorrento, anche lui per bissare il successo del 2011. Esordio in salita con l’Osella PA 21/S Honda per il salernitano Giuseppe D’Angelo, il detentore della coppa classe A1600 del Campionato Italiano Velocità Montagna, dopo un positivo test in pista, ora scende in campo in gruppo CN sul terreno più congeniale alla sua biposto da 2000 cc., curata dalla Catapano Corse.

Saranno le due Minicar 700 schierate dalla Puntese Corse ad aprire il gruppo di piloti che prenderanno il via. Orazio Laudani  e Antonino Longo, entrambi catanesi di Nicolosi e su fiat 500. A difesa del titolo 2011 il ragusano di Chiaramonte Gulfi detentore della Coppa gruppo E3/A, Gianluca Filesi, fedele alla Peugeot 205 Rally che nel 2011 gli ha permesso di vincere il T.I.V.M. sud riservato al suo gruppo. Sempre nel gruppo delle vetture protagoniste del recente passato, il catanzarese Ennio Donato sulla sempre ammirata Ford Escort Cosworth, sicuramente outsider della categoria E3/A, risolti i problemi patiti a fine 2011.

La Morano – Campotenese si svolgerà su un percorso di 7.100 metri. La gara è in programma domenica 15 aprile con lo start di gara 1 alle 9.30, a cui seguirà gara 2.

Venerdì 13 aprile si svolgeranno le verifiche sportive e tecniche dalle 14.30 alle 20, a Morano calabro. Sabato 14 aprile dalle 9.30 i due turni di prove ufficiali.

Scuderia Puntese Corse

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MERITATA PASSERELLA A MONZA PER MARCO SBROLLINI

HA RICEVUTO IL RICONOSCIMENTO PER IL TITOLO TRICOLORE CONQUISTATO NEL GRUPPO E1 ITALIA DEL CIVM ...

Send this to friend