Home » Salita » Quarto assoluto al Passo dello Spino con la Radical 1600

Quarto assoluto al Passo dello Spino con la Radical 1600

Quarto assoluto. Christian Merli è fuori dal podio per un decimo. S’è corso il sesto appuntamento del CIVM, nella 40ªPieve S. Stefano – Passo dello Spino nei pressi di Arezzo. Due manche di sette chilometri l’una con fondo sconnesso.

Pur con una biposto di metà cilindrata e metà potenza, rispetto agli avversari con le potenti tremila, il pilota di Fiavè, con la Radical Pro Sport del Team Autosport Sorrento, è 2° assoluto in Gara 1 e 4° nella seconda a 0”01 dal terzo gradino del podio. Da rilevare che la sua Radical è spinta da propulsore Suzuki di 1500 cc con 250 cv di potenza.
Dopo sei gare, Merli passa il testimone della leadership a Faggioli che lo sopravanza per due punti.

Le prove
Sabato, nella prima sessione di prove ufficiali domina Faggioli con l’Osella FA 30, mentre Merli è 5°. Nella seconda manche sempre Faggioli con Merli in uguale posizione.

Gara 1
Il trentino è semplicemente straordinario. Secondo assoluto alle spalle del campione italiano in carica dell’Osella. Scavalca la monoposto di Cinelli, la Dallara GP2 di Hauser, l’Osella PA 30 di Conticelli, tutte le monoposto tre litri e le Osella 2000.

Gara 2
E’ bello vincere facile per Faggioli con Merli 4° assoluto a solo 0”01 dal terzo gradino del podio. Il driver di Fiavè è indiscusso dominatore del Trofeo E2B.

Il podio sfugge a Merli per 0”01
“Preferirei perdere per cinque secondi, non per un nonnulla. Ho sfiorato un sogno. Si corre sempre al limite ed in Gara 2 ho alzato il piede per un attimo per l’olio segnalato in pista. Ho perso solo 0”69. Ho l’amaro in bocca pur essendo consapevole di gareggiare con una millesei. Ottimo il lavoro di squadra e la Radical ha funzionato alla perfezione.
Visto l’elenco partenti, prima della gara non ero certo d’entrare nella top ten. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario, ma rimane quel decimo”.

La classifica allo Spino
1°Faggioli (Osella FA 30), 2° Cinelli (Lola B99) a 22”55, 3°Hauser (Dallara GP2) a 23”79, 4° Merli (Radical 1600) a 24”01, 5°Ferrais (Lola T99) a 26”58.

Classifica assoluta CIVM
1. Faggioli 48; 2. Merli 46; 3. Magliona 36; 4. Cassibba S. 19,5; 5. Iaquinta 18,5.

Classifica Gruppo E2B
1. Merli punti 60; 2. V. Conticelli 30; 3. M. Fattorini 29.

Il calendario gare del Campionato Italiano Velocità in Montagna
1 luglio – 62ª Trento – Bondone, 8 luglio – 51ª Rieti – Terminillo, 22 luglio – 51ª Coppa Paolino Teodori, 26 agosto – 47° Trofeo Fagioli, 9 settembre – 14ª Cronoscalata del Reventino, 7 ottobre – 28° Iglesias S. Angelo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MERITATA PASSERELLA A MONZA PER MARCO SBROLLINI

HA RICEVUTO IL RICONOSCIMENTO PER IL TITOLO TRICOLORE CONQUISTATO NEL GRUPPO E1 ITALIA DEL CIVM ...

Send this to friend