Home » Salita » Un altro soddisfacente fine settimana per la Scuderia Vesuvio

Un altro soddisfacente fine settimana per la Scuderia Vesuvio

Rosario Iaquinta Morano 2013Il team campano è stato impegnato sia in Calabria, alla 3^ Salita Morano – Campotenese, sia in territorio laziale, all’ 11° Slalom di Ausonia Coreno.

Nella cronoscalata calabrese, vinta da Domenico Cubeda al debutto sull’Osella PA2000, fiore all’occhiello è stata la prestazione del padrone di casa Rosario Iaquinta, che ha disputato un’ottima gara conquistando il gruppo Cn, la classe 2000, assestandosi inoltre al 5° posto della classifica generale a bordo della sempre più performante Osella Pa21 evo curata dalla Catapano Corse.

Superlativa anche la prova di Sandro Acunzo, che a bordo della Mitsubishi Evo VIII curatagli dalla SA.MO Competition, ha conquistato sia il Gruppo A che la classe >3000.

Buona anche la prova dell’altro calabrese, Andrea “Kalè” Mammone, che ha chiuso al secondo posto in classe 2000 del gruppo E1 Italia a bordo della sua Alfa Romeo 147.

Tra le storiche, vittoria del gruppo 1 e della classe riservata alle 1300 per l’avvocato Ciro Riccio e la sua Alfa Romeo Gt Junior.

In gruppo E3, settima piazza nella combattutissima classe N1400 per il campano Alfredo Vitolo a bordo della fida Peugeot 106.

Non ha preso parte alla gara, invece,  il driver napoletano Piero Nappi, alle prese già dal sabato con delle noie alla sua Ferrari 550 Gt.

All’ 11°Slalom di Ausonia Coreno è stato Sebastiano Castellano ha conquistare il primato.

Per la Scuderia Vesuvio tutte soddisfacenti le prestazioni dei piloti in gara, tanto che hanno permesso al team di conquistare la 3^ piazza tra le scuderie con sole 3 vetture presenti.

Giulio Panico ha disputato un’ottima gara, chiudendo all’8° posto assoluto e al 3° di classe SPS2

Giovanni Cuomo ha fatto suo il gruppo prototipi e la classe P2 e si è piazzato al 9° posto assoluto

Terza piazza di gruppo prototipi e  in classe  P2 invece per l’altro Cuomo, Andrea, che a bordo della sua VW Golf – Suzuki ha chiuso al 13° posto assoluto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

CONSEGNATI I RICONOSCIMENTI AI QUATTRO PILOTI DELLA SPEED MOTOR PROTAGONISTI NEL TIVM 2017

Sabato all’insegna della ribalta, quello passato, per i quattro piloti della scuderia Speed Motor che ...

Send this to friend