Home » Salita » Weekend pieno di soddisfazioni per la Scuderia Vesuvio

Weekend pieno di soddisfazioni per la Scuderia Vesuvio

Gigi Sambuco Sarnano aci sportIl team campano, impegnato su più fronti, ha conquistato numerose soddisfazioni grazie ai suoi portacolori.

Alla 23^ Sarnano – Sassotetto, tappa valida per il girone Sud del Campionato Italiano Velocità Montagna,  èstato il giovane Domenico Scola Jr. a sbaragliare il campo, ma per la Scuderia Vesuvio le gioie sono arrivate grazie ad un’ottima prestazione di Rosario Iaquinta, apparso finalmente a suo agio a bordo della Osella PA21 Evo curata dalla Catapano Corse, che gli ha permesso di conquistare il 4° posto assoluto e di far suo il Gruppo CN .

Altra ottima prova è stata quella di Luigi Sambuco, che al rientro dopo il forfait alla gara di Ascoli, ha tirato fuori il meglio dalla sua piccola ma velocissima Fiat 127 , andando a conquistare il 38° posto assoluto, l’8° tra le E1 Italia e ha fatto sua la classe 1150, sopravanzando Deborah Broccolini.

Sull’altro campo di gara, in Campania, la Scuderia Vesuvio ha recitato il ruolo della protagonista al 4° Slalom di Mirabella – Eclano.

Per la Scuderia Vesuvio infatti , sono state tutte ottime le prestazioni dei propri portacolori, tanto che le hanno permesso di conquistare la classifica riservata alle scuderie.

Giovanni Palomba ha disputato una seconda manche perfetta che gli ha permesso di conquistare la vittoria di Gruppo, Classe, ma soprattutto quella Assoluta grazie alla sua performante Bogani – Suzuki.

Seconda piazza di classe SPS2 e 5° Assoluto per Giulio Panico e la sua Radical SR4 Suzuki, che al rientro dopo un periodo di inattività, si è mostrato subito veloce.

Altra vittoria di gruppo e classe e 6° posto Assoluto per Salvatore Pagano, velocissimo con la sua Gloria Yamaha di classe E2M.

Ottima prestazione anche per l’agerolese Giancarlo Vuolo con la sua Renault Clio di classe GTI3, finalmente priva di problemi di affidabilità. Infatti il tenace Vuolo ha conquistato sia il gruppo che la classe e si è issato sino all’8° posto della classifica Assoluta.

Buona prestazione anche per Claudio Figliolia, che ha conquistato il 3° posto in Classe S6 con la sua Peugeot 206 RC.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

CONSEGNATI I RICONOSCIMENTI AI QUATTRO PILOTI DELLA SPEED MOTOR PROTAGONISTI NEL TIVM 2017

Sabato all’insegna della ribalta, quello passato, per i quattro piloti della scuderia Speed Motor che ...

Send this to friend