Home » Salita » ATENEO APRE LA CACCIA TRICOLORE ALLA COPPA NISSENA

ATENEO APRE LA CACCIA TRICOLORE ALLA COPPA NISSENA

Giuliani su Lancia Delta EvoLa seconda finale del CIVM a Caltanissetta il 15 settembre può essere decisiva per Magliona tra i prototipi e Giuliani in gruppo E1. Al via anche Filippone con una Porsche storica

Palermo, 11 settembre 2013. Può essere il weekend decisivo per la Scuderia Ateneo. Il team siciliano si gioca i titoli tricolori di Omar Magliona e Fulvio Giuliani proprio in casa, a Caltanissetta, dove dal 13 al 15 settembre si disputa la 59° Coppa Nissena, seconda finale del Campionato Italiano Velocità Montagna. Saranno tre le punte che la squadra di Agatino Pedicone porterà al via della classica del CIVM: oltre ai due alfieri impegnati nella conquista dei rispettivi tricolori a completare lo schieramento Ateneo ci sarà Giovanni Filippone. Il palermitano sarà al via nella competizione riservata alle auto storiche e cercherà di sfruttare al meglio la splendida Porsche 911 di classe 2000 che concorre nel primo raggruppamento delle vetture d’epoca.

Tornando alle moderne, nel gruppo CN il sassarese Magliona, campione italiano in carica, è a un passo dalla conferma del titolo, che diventerebbe il quarto consecutivo, ma per rendere vano ogni attacco dell’agguerrita concorrenza anche a Caltanissetta sarà necessaria una vittoria. Il driver sardo sarà quindi in gara con questo unico obiettivo con la fidata Osella PA21 Evo Honda, la sport di classe 2000 curata dal Team Faggioli che il portacolori Ateneo ha reso pressoché invincibile nella categoria.

Anche il bolognese Giuliani ha mire tricolori e anche per lui una vittoria significherebbe titolo italiano, bissando il successo del 2011 nel gruppo E1, sempre al volante della sgargiante Lancia Delta Evo by Fluido Corse. Per il veloce driver e preparatore di Vado il compito è quanto mai arduo su un tracciato scorrevole come quello nisseno, anche se già vincendo nella prima finale di Rieti il pilota Ateneo ha dimostrato di essere in palla e che i giochi sono apertissimi. Il percorso di Caltanissetta misura 5,45 chilometri, da percorrere due volte. Dopo le verifiche del venerdì, sabato le due salite di prove ufficiali a partire dalle 9.30. La mattina di domenica 15 settembre semaforo verde di gara-1 alle 9 con gara-2 a seguire.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

44^ Alpe del Nevegal: Appuntamento inaugurale della stagione 2018

Come ricorda il sito internet di ACISPORT dedicato al Campionato italiano velocità montagna, mancano poco ...

Send this to friend