Home » Slalom » Giuseppe Cuzzola trionfa ad Amato

Giuseppe Cuzzola trionfa ad Amato

Grande vittoria del reggino Giuseppe Cuzzola su Radical nel Maxi Slalom di Amato, che nel post gara ci rilascia le sue dichiarazioni: ” Una delle più belle vittorie anche per come è arrivata, perchè nella precedente gara abbiamo avuto problemi al cambio, i quali non sono stati risolti  anche per non compromettere la presenza nella quarta gara di campionato slalom Automobile club Catanzaro, nonostante ciò con tante difficoltà ed una foratura della post dx in gara 2 la vittoria è arrivata ugualmente. Per quanto riguarda l’organizzazione sono delle bravissime persone e si danno da fare per portare avanti questo sport davvero bellissimo, li ringrazio davvero di cuore e speriamo di avere sempre delle belle soddisfazioni ” .
Cuzzola vincitore assoluto precede Francesco Schillace e Alfonso Casillo, entrambi su Elia Avrio. Gli ultimi due sono stati protagonisti di una gara favolosa. Solo di 0.045 il distacco tra il Siciliano e il Campano che comunque si sono accontentati di un podio che a questo punto del Campionato Slalom Catanzaro vale molto.
La Scuderia New Generation Racing che raccoglie molto da questa gara con i suoi piloti al via, ben 37 presenze della scuderia Tiriolese : Nel gruppo Gt da segnalare la vittoria del pilota New Generation Racing, Giovanni Lanteri con la sua Peugeot 106 che fa sua la vittoria di gruppo e classe. Lanteri vince nel davanti a Domenico Rotella e Gianluca Rodino,anche lui pilota NGR. Gt1 vinta da Leone Cesare su Fiat 500 Sporting che precede Tomaselli Domenico su Peugeot 106 R e il segretario La Canna Filippo su Peugeot 205 R. Sempre in tema di scuderia:  In N2 vittoria di Cavur Giuseppe su Peugeot 106 , in N5 Catizone Eugenio con la sua Renault 5 non è da meno. In gruppo A vincitore di gruppo Mercuri Francesco su Peugeot 106. A1 dominata dal Catanzarese Sinopoli Nicola su A112 che precede Costanzo Vincenzo su vettura gemella. In gruppo S secondo posto per Bevacqua Francesco su Renault 5 ma sfortunato in gara 2 per il ritiro. Ottimo secondo posto di L’arocca Luca su Citroen Saxo nel gruppo Racing Start. Nel gruppo Minicar ottimo secondo posto per Mercuri Luigi,5° Butera Felice e 6° Anello Giuseppe. E’ intervenuto nelle interviste Post gara anche il presidente della N.G.R. esprimendo soddisfazione per il 5° trofeo scuderia dell’anno 2013 , premio che ritiene meritato per il grande lavoro svolto dai propri ragazzi che nei giorni prima della gara e durante hanno dato il massimo per la perfetta riuscita dell’evento. Lo stesso presidente ha voluto ringraziare la cittadinanza di Amato, l’Amministrazione Comunale  vigile Urbano compreso, ma sopratutto il signor Caligiuri Carmelo, che ha voluto fortemente la manifestazione, lavorandoci sù sin dall’inverno scorso. Senza dimenticare il grande lavoro svolto dall’Automobile Club Catanzaro rappresentata dal Presidente Eugenio Ripepe con i suoi collaboratori: Grillo L.,  Narda S., Narda A e il dott. Gigliarano L.
Ai numerosi piloti arrivati dalle provincie e dalle regioni limitrofe si da appuntamento alla 5° gara di campionato slalom Automobile Club Catanzaro, in programma il 13 ottobre allo slalom Monte Condrò a Serrastretta, gara valida per il Campionato Italiano Slalom.
Stefano Canino
Addetto stampa New Generation Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

VENANZIO TORNA AL VECCHIO AMORE

Un altro big, estende il proprio impegno extra-birilli. Il bicampione italiano slalom correrà in pista, ...

Send this to friend