Home » Salita » Nissena: Ancora una vittoria per la Catania Corse

Nissena: Ancora una vittoria per la Catania Corse

16_09_13(2)Ancora una vittoria per la Catania Corse che si aggiudica la speciale classifica per le scuderie nell’impegnativa prova del Campionato Italiano Velocità Montagna a Caltanissetta, valida anche per il Campionato Siciliano, detenuto proprio dalla Catania Corse. Eccellenti prove della “famiglia Conticelli”, vittoria in Under 25 per Agostino Bonforte e nella Coppa Dame per Alessia Sinatra.

Una vetrina irripetibile, un appuntamento da far tremare i polsi quello della 59° Coppa Nissena, primo appuntamento in salita per le “moderne” in Sicilia, valido come seconda (delle tre previste) finale per aggiudicarsi il titolo di Campione Italiano oltre che per il Campionato Siciliano: e la Catania Corse, già vincitrice del titolo 2012, ha dimostrato di essere ancora la compagine leader in Sicilia imponendosi nella classifica dedicata ai team in questo palcoscenico tanto prestigioso quanto impegnativo. Ospiti della manifestazione il Presidente della F.I.A. Jean Todt ed il presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani, che hanno fatto da apripista prima della seconda manche di gara. Vincenzo e Francesco Conticelli si sono dimostrati i più veloci, il primo conquistando il secondo posto di classe E2B 3.0 e la settima piazza assoluta, il figlio Francesco invece ha conquistato il terzo gradino del podio della classe CN 2.0 e la decima piazza in classifica; subito alle sue spalle il vecchio leone Giovanni Cassibba, nonostante qualche problema alla selezione della marce della sua WLC. Secondo gradino del podio della classe E2M 1.0 e vittoria nella speciale classifica dedicata agli Under 25 per il giovane Agostino Bonforte, mentre per Angelo Roberto Faro un secondo posto che ha il sapore della vittoria dietro l’imprendibile Marco Gramenzi in E1 3.0, seconda piazza anche per Angelo Bonforte nello stesso Gruppo in “oltre 3.0”. Grande lotta in Gruppo N nella classe 1.6 dove Antonio Fichera si è dovuto accontentare del secondo posto dopo aver lottato per la vittoria nella prima manche, quinto Eugenio Orlando, settimo ed ottavo Salvatore Fichera e l’omonimo Monzone; sfortunato Leonardo Bono autore di una toccata nella seconda manche. Eccellente prestazione di Alessia Sinatra, che, oltre ad aggiudicarsi la “Coppa Dame” ha mostrato notevoli progressi nel feeling con la vettura, e questo in un tracciato davvero impegnativo per le sue medie velocistiche. Buona anche la prova di Antonio Lo Nigro che ha conquistato un buon secondo posto in E3N 2.0.

ufficio stampa Scuderia Catania Corse
Max Lo Verde

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Premiati i Campioni dell’Automobilismo Aci al Monza Eni Circuit

Volante d’Oro per l’iridato GT Pierguidi, argento per il mondiale kart De Conto e bronzo ...

Send this to friend