Home » Salita » PRESENTATA LA COPPA NISSENA, OGGI VERIFICHE

PRESENTATA LA COPPA NISSENA, OGGI VERIFICHE

Francesco Leogrande (Fasano Corse - Osella FA 30 # 1)Jean Todt e il Presidente ACI a Caltanissetta. La gara siciliana entra nel vivo.

E’ stata presentata ieri (giovedì 12) a Palazzo Moncada a Caltanissetta la 59a Coppa Nissena automobilistica, in programma questo week-end a Caltanissetta, organizzata dal locale Automobile Club, e valida quale seconda delle tre finali del Campionato Italiano Velocità Montagna.
Le caratteristiche della competizione, e delle manifestazioni collaterali, sono state illustrate dal Sindaco Michele Campisi e dell’Assessore Comunale allo Sport Gaetano Angilella, nonché del presidente dell’Automobile Club Caltanissetta, Carlo Alessi. Quest’ultimo ha confermato la presenza nel capoluogo nisseno (fra le due manche di gara ed alla tavola rotonda “La sicurezza stradale ed i giovani” di domenica 15) del Presidente della Fia Jean Todt (accompagnato dalla moglie, la famosa attrice malese Michelle Yeoh), e del Presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani; la tavola rotonda (ore 18-20 Teatro Margherita), sarà moderata da Pippo Baudo.

Per la parte sportiva c’è molta attesa per la gara, che potrebbe rivelarsi decisiva per l’assegnazione dei titoli nazionali, e pertanto in Sicilia tutti gli occhi saranno puntati sui primi tre piloti in classifica, rispettivamente il trentino Christian Merli (leader con l’Osella PA 2000 e 90 punti), il fiorentino Simone Faggioli (Osella FA30-3000, 80 punti) ed il giovane cosentino Domenico Scola jr (Osella PA 2000, 69,5 punti); Faggioli ha addirittura rinunciato a partecipare alla concomitante ultima e decisiva prova del Campionato Europeo per essere a Caltanissetta. Gli iscritti sono 178, così suddivisi: 87 Civm, 63 Autostoriche,
18 Gruppi E3 e 10 Minicar. La Coppa Nissena entra nel vivo, venerdì 13, con le operazioni di verifica in programma dalle ore 15 alle 20 allo Stadio Tomaselli di Pian del Lago.

Fra gli altri protagonisti del campionato che saranno a Caltanissetta con l’ambizione di puntare ai vertici da segnalare il pugliese Francesco Leogrande (Osella FA30-3000), ed il napoletano Piero Nappi (Osella PA30-3000), i marsalesi Vincenzo e Francesco Conticelli (rispettivamente padre e figlio, ed al volante di Osella FA30 ed Osella PA 21/S), il sardo Omar Magliona (primo del gruppo CN su Osella Pa21 Evo), il cosentino Rosario Iaquinta (Osella PA21 Evo gruppo CN), nonché l’altra “famiglia” siciliana, quella comisana dei Cassibba, col padre Giovanni su Wlc 3000 ed il figlio Samuele su Tatuus-Honda Formula Master.

A Caltanissetta sono in palio anche i vari titoli di gruppo, e tutti gli attuali leader saranno della partita: Nicola Novaglio (Racing Start Turbo, su Mini Cooper S), Oronzo Montanaro (Racing Start Aspirato, su Renault Clio Rs), Giovanni Del Prete (gruppo N, su Mitsubishi Lancer Evo IX), Rudy Bicciato (gruppo A, su Mitsubishi Lancer Evo IX), Fulvio Giuliani (gruppo E1, su Lancia Delta Integrale Proto), Roberto Ragazzi (GT, su Ferrari 458 Challenge), Amedeo Pancotti (Superstars, su Bmw M5). Oltre ai già citati Merli (primo in E2/B), Leogrande (leader in E2/M), Magliona (CN), e Scola jr (in testa all’Under 25).
Deborah Broccolini (leader della classifica femminile) ha dovuto ritirare l’iscrizione (rottura del motore) e le altre tre donne iscritte sono Alessia Sinatra (da Trapani), Valeria Pulvirenti (da Catania) entrambe su Radical 1300, nonché Elisa Finotti (Peugeot 106). Con delle auto storiche saranno della partita Totò Riolo (Osella PA9), Ciro Barbaccia (Paganucci-Honda), Manlio Munafò (Lucchini), e Giuseppe Di Benedetto (Lotus B23). Fra i nisseni spiccano le presenze di Giuseppe D’Anca e Santo Ferraro (entrambi su Osella PA20S CN 2500, e di Salvatore Miccichè (Radical SR 1300).

Sabato 14 e domenica 15 il percorso di gara verrà chiuso al traffico alle ore 07.30. Gli spettatori potranno però usufruire del servizio navetta gratuito con i mezzi della Scat, che faranno la spola dal Villaggio Santa Barbara alla Curva della Madonnina. Prove (sabato 14) e gara (domenica 15) avranno inizio alle ore 09.00. Il Direttore di Gara sarà il nisseno Claudio Dimaria.

Fra le altre manifestazioni a contorno della Coppa Nissena da segnalare in Piazza Garibaldi e lungo il Corso Vittorio Emanuele per sabato 14 e domenica 15 settembre un’esposizione di auto d’epoca (con la presenza di 15 Miss candidate al concorso di bellezza “Attrice per un anno”); da venerdì a domenica sarà possibile utilizzare un simulatore di guida per acquisizione patente (ore15-19) presso lo stand Aci Ready2Go, e visitare una mostra fotografica con proiezione di filmati della Coppa Nissena, nell’atrio del Palazzo Municipale.

Alla 59ª Coppa Nissena sono abbinati il Trofeo Michele Tornatore, il Memorial Luigi Campione e la Coppa Circolo dell’Antico Pistone, quest’ultima riservata alle Autostoriche.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MERITATA PASSERELLA A MONZA PER MARCO SBROLLINI

HA RICEVUTO IL RICONOSCIMENTO PER IL TITOLO TRICOLORE CONQUISTATO NEL GRUPPO E1 ITALIA DEL CIVM ...

Send this to friend