Home » Slalom » VEROLI: CASTELLANO E RADICAL PROTAGONISTI

VEROLI: CASTELLANO E RADICAL PROTAGONISTI

Nello slalom frosinate, vince Sebastiano Castellano,con una SR4-1600. Gianluca Miccio ottimo quarto con la SR4-1300, mentre Francesco Celentano completa lo score con un quinto posto sulla SR4-Evo.

Il ritorno alle gare a Malta, con uno scintillante terzo posto, gli ha re-innescato la sua passione e bravura al volante. In attesa dello slalom di IMG-20141103-WA0001casa del prossimo week end, l’AutoSport Sorrento contabilizza l’ennesima vittoria con il veterano Sebastiano Castellano, che ha messo tutti negli specchietti nello Slalom di Veroli con la sua SR4-1.6. Tre manches e postazioni molto anguste, in cui il veterano sorrentino ha dovuto attingere al suo database di esperienza e talento per prendersi il superattico della classifica. Quarto al drappo a scacchi Gianluca Miccio con la sua SR4-1300, ad appena mezzo secondo dal podio: per lui comunque una prova di consistenza e velocità istintiva incontestabile. Il podio sfumato di un amen, non toglie nulla alla sua performance col segno più. Quinto in classifica il giovanissimo Francesco Celentano, che continua a macinare km sulla SR4-1.6-Evo: il giovanotto ha bisogno di accumulare esperienza nelle gare su strada, dopo aver mostrato già il suo valore in pista, anche con la sontuosa SR-3. Il 18enne campano, ha speso parole eccezionali per la versione evoluta della SR4 concepita dalle officine di Sarno, da lui definita ”una bomba”. In attesa del sentitissimo slalom di casa del prossimo fine settimana, con tutto lo stato maggiore AutoSport Sorrento allo start, la factory di Sarno parcheggia ancora trofei accanto alle sport a riposo. Pronte alla prossima sfida.

Francesco Romeo
As AutoSport Sorrento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

SAVERIO MIGLIONICO DEBUTTA A MORANO

“Non ha senso la carriera se non corri anche in salita e voglio iniziare con ...

Send this to friend