Home » Salita » Due punte d’attacco per la New Generation Racing alla Coppa Nissena

Due punte d’attacco per la New Generation Racing alla Coppa Nissena

Arriva la 63^ Coppa Nissena e la New Generation Racing schiera due punte per andare all’attacco delle classi d’appartenenza.

La scuderia Catanzarese dopo la Monte Erice, è pronta a lottare per un nuovo appuntamento. La gara in provincia di Caltanissetta è prova valida per il CIVM e per il TIVM Sud. Come già detto saranno due i piloti al via, bensì Torcasio Giuseppe e Mercuri Angelo che andranno a sfidare i propri avversari in raggruppamenti che si preannunciano come al solito numerosi.

Nelle Bicilindriche gruppo 2 di classe 700, il lametino Torcasio Giuseppe sarà al via con la sua Fiat 126. Dopo gli intoppi di Erice, Torcasio vorrà essere “super” per cercare di dare la zampata definitiva per la coppa di classe.

In gruppo 5 di classe 700, il campione Italiano in carica Mercuri Angelo sarà al via con la sua plurititolata Fiat 500. Il pilota di Lamezia è pronto ad affrontare la gara Nissena, dove si preannuncia un’altra lotta serrata per la vittoria finale.

Ufficio Stampa New Generation Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

44^ Alpe del Nevegal: Appuntamento inaugurale della stagione 2018

Come ricorda il sito internet di ACISPORT dedicato al Campionato italiano velocità montagna, mancano poco ...

Send this to friend