Home » Salita » La Festina Lente alla Monte Erice sull’onda favorevole

La Festina Lente alla Monte Erice sull’onda favorevole

La scuderia palermitana con sei portacolori di spicco all decima prova di CampionatoItaliano Velocità Montagna con validità TIVM per continuare un momento sportivo molto proficuo.

Sono sei i concorrenti iscritti dalla Scuderia Festina Lente alla 59^ Monte Erice, decima prova di Campionato Italiano Velocità Montagna.

Tra le vetture moderne saranno al via, oltre allo stesso presidente Rosario Lo Cicero Madè, con una Peugeot Rally 1.4 Racing Start, anche Tony Mazzola con la Peugeot 306 Gruppo A, Nuccio Camardella con la BMW 320i, Ignazio Amato con la Renault Clio Cup Racing Start Plus riparata in tempo record, dopo la botta rimediata alla Monti Iblei, dal fido Ponino Ciacio, Dino Blunda con la monoposto Speads RM 08 Suzuki e poi, con grande gioia da parte del Sodalizio, Rocco Aiuto, vera icona dell’automobilismo siciliano, con la Radical SR4 Suzuki, messagli a disposizione dall’AutoSport Sorrento.

“Contiamo di dare il massimo e sempre mantenendo quei Valori sportivi che ci contraddistinguono e che devono contraddistinguere una Associazione Culturale, forse l’unica in Italia che opera anche come Scuderia Automobilistica, avremo il massimo rispetto dei nostro avversari. I nostri piloti – afferma Rosario Lo Cicero Madè- sono tutti esperti e ben preparati ma, senza dubbio, credo che Dino Blunda e Rocco Aiuto, grazie anche ai mezzi che conducono, sapranno darci le maggiori soddisfazioni. Siamo intanto onorati – conclude il Presidente – di prendere il via, dopo la splendida 62^ Monti Iblei, gara del TIVM, all’esaltante 59^ Monte Erice, valida per il prestigioso CIVM”.

Il sodalizio è reduce dasuccessi in diversi Autoslalom, dalle ottime partecipazioni alla Floriopoli – Cerda, nella Salita del Santuario Cefalù-Gibilmanna, alla Monti Iblei ed al recentissimo II° Historic Rally porta del Gargano che ha visto vincere la Porsche 911 SC preparata da Ciro Barbaccia e condotta da Antonio Di Lorenzo, navigato da Franco Cardella, i quali si sono aggiudicati, oltre che il Campionato Siciliano Rally Autostoriche, anche la Coppa Italia 4^ zona Rally auto storiche.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Vittoria di Andolfi nella sfida Campione dell’Anno

Il rallista si è imposto al Monza Eni Circuit nel testa a testa tra le ...

Send this to friend