Home » Salita » LIGATO: DOPPIO UPPERCUT ALLA NISSENA

LIGATO: DOPPIO UPPERCUT ALLA NISSENA

Uno-due annichilente del pilota reggino, che ipoteca il tricolore con una doppia manche a punteggio pieno nella penultima del Civm. Il driver Cst Sport è rimasto sempre il più veloce. dalle prove agli scacchi.

Una vittoria su due o un doppio secondo posto. Serve questo a Luca Ligato da Catona di Reggio Calabria, per poter allagare con la rinomata birra di Pedavena, il potenziale secondo titolo tricolore.

La velocissima Coppa Nissena, di scena in questo week end, è da sempre un tradizionale feudo del 24enne calabro, implacabile dal drappo verde della prima manche a quello a scacchi della decisiva gara-2. Come nel 2016. Una gara rapidissima, dove sprigionare il proprio talento nelle gare da piede al fondo e lancette stese ad est, sempre le più amate da Luca Ligato. E una gara dove la sfortuna si è fatta finalmente di nebbia, dopo aver complicato con vari episodi avversi, la stagione del pilota del Team Faggioli. Una superiorità mai in discussione, che fa eco alle quattro gare in sequenza dominate di inizio stagione, prima che le sorti del campionato si sviluppassero attraverso un copione a tratti quasi perverso. Umore al top e concentrazione a fondoscala ora, per cercare di indossare un’altra corona di alloro al Finish di Pedavena, atto-epilogo del Tricolore Salita 2017.

Francesco Romeo

as Team Ligato

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

44^ Alpe del Nevegal: Appuntamento inaugurale della stagione 2018

Come ricorda il sito internet di ACISPORT dedicato al Campionato italiano velocità montagna, mancano poco ...

Send this to friend