Home » Salita » SCARAMOZZINO SFIORA LUZZI

SCARAMOZZINO SFIORA LUZZI

Il campione reggino ha “rischiato” il rientro su una Pa2000.

Sarebbe stata una bella cosa. Una gran bella cosa. Rivedere Carmelo Scaramozzino,uno dei talenti più sottoutilizzati del circus, a bordo di una delle barchette più efficaci delle gare in pendenza.

Un accordo verbale con Vincenzo Conticelli aveva auspicato l’operazione, saltata nelle ultime ore per l’impossibilità di correre anche a Luzzi per il gentleman driver siculo. E quindi di trasportare con se’ la vettura. La macchina sarebbe stata la candida ma veloce PA2000 con motore Honda, usata dal figlio Francesco. Intanto Scaramozzino, assieme al fido tecnico Sergio Antonio Mallamace, continua lo sviluppo sulla Ligier JS-class di casa. Saltata però una trattativa per avere il V Tec 2000 ex Domenico Scola, che avrebbe sancito il passaggio alla classe E2SC.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

44^ Alpe del Nevegal: Appuntamento inaugurale della stagione 2018

Come ricorda il sito internet di ACISPORT dedicato al Campionato italiano velocità montagna, mancano poco ...

Send this to friend