Home » Slalom » TRAPANI CORSE: INGARDIA PREPARA IL TRICOLORE

TRAPANI CORSE: INGARDIA PREPARA IL TRICOLORE

Il leader della classe P2 collauda a Kinisia il propulsore ripristinato, dopo il ko dell’albero motore. Rialzo generale ed appuntamento a Serrastretta, ultima dell’Italiano Slalom. Per il giovane motorteam siculo, l’orizzonte del titolo nazionale si fa nitido.

Ventisei punti di vantaggio nella classifica del Campionato Italiano e otto gare vinte, di cui quattro del tricolore. Gimmy Ingardia e la sua Fiat 500 P2, non hanno viaggiato invano in questa intensa e scintillante stagione.

Nessun colpo rimasto in canna ma tutti andati a segno per il giovane meccanico in quota Trapani Corse, capace di dominare nella classe P2, tanto negli ambiti regionali che nei palcoscenici a tre colori.

L’albero motore, solo pochi giorni fa, si è congedato dal suo Suzuki rompendosi, così Gimmy ne ha approfittato per sostituire due bielle, le bronzine, le fasce elastiche e cuscinetti vari. Un rialzo complessivo sostanziale, che assicura nuova verve al quadricilindrico con gli occhi a mandorla. Le prove nell’impianto di Kinisia hanno acceso luce verde: tutto funziona come e meglio di prima. Il robusto score stagionale, lo mette al sicuro da amare sorprese, così da aver potuto evitare la lunga e dispendiosa trasferta veronese di Bolca.

La gara-clou sarà quindi quella di Serrastretta, tradizionale appuntamento di chiusura della velocità a birilli. Ottime notizie anche dal suo cambio al volante, auto-costruitosi nella propria officina, che sfrutta la tiranteria di cavi e forcellette, sapientemente assemblati e coordinati da Gimmy stesso: la gestione elettronica sarebbe stata ottimale, ma anche investire solo un decimo di quanto costa un impianto guidato dai chip, male non è. Implacabile nei passaggi marcia, premia la sua capacità tecnica. Un aiuto concreto a Ingardia è arrivato dalla Trapani Corse, che ha subito intravisto le doti agonistiche, la competenza tecnica e la lodevole condotta caratteriale di Gimmy, da qualcuno ribattezzato simpaticamente Mimmo. Dopo le gratificanti vittorie di scuderia e dei singoli arrivate in stagione, il motor team occidentale-siculo guarda ora con orgoglio e speranza, al prossimo traguardo tricolore del 2017, che restituisce una volta ancora, il livello medio di competitività del roster Trapani Corse.

Francesco Romeo

as Trapani Corse

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

GLI SVILUPPI DELLA FACTORY SICILIANA, ALBA PROTOTIPI

A Ciminna, comune italiano di 3.731 abitanti della città metropolitana di Palermo in Sicilia si ...

Send this to friend