Home » Pista » IL TROFEO SUPER CUP RIACCENDE I MOTORI A MAGIONE CON UN DOPPIO SCHIERAMENTO

IL TROFEO SUPER CUP RIACCENDE I MOTORI A MAGIONE CON UN DOPPIO SCHIERAMENTO

Saranno ben 43 le vetture al via nei due raggruppamenti: tante novità e bagarre assicurate nel quinto round stagionale.

ROMA – La pausa estiva non ha di certo raffreddato l’entusiasmo per la terza edizione del Trofeo Super Cup, pronto a riaccendere i motori sul circuito che a fine Luglio aveva ospitato il precedente round: Magione. Sarà infatti l’impegnativo autodromo umbro il teatro del quinto atto di una stagione che si appresta ad entrare nella propria fase cruciale, in attesa del rush finale che vedrà i bolidi del campionato scendere in pista dapprima nel ‘Tempio della Velocità’ di Monza e nel week-end successivo ad Adria per la prova finale con punteggio doppio.

Saranno ben 43 le vetture presenti ai nastri di partenza, suddivise nuovamente in due divisioni scaturite da una selezione effettuata in base alle varie performance. Tra i protagonisti della 1° Divisione, la capolista Luli Del Castello (BMW M3 e36) si presenta a Magione forte dei suoi 88 punti in classifica, che la pongono al vertice della graduatoria riservata alle classi oltre 2.0. Ma la grintosa portacolori del team Errecci Proracing dovrà guardarsi le spalle da una schiera di rivali assai agguerriti: a partire dal duo formato da Alberto e Riccardo Fumagalli (Zerocinque Motorsport) al volante della BMW M3 e90, così come dalle potenti Renault Megane Trophy di Lucio Gioffrè e Andrea Mosca, senza naturalmente dimenticare la Seat Leon Supercopa 24h del coriaceo Fabrizio Caprioni.

Grande bagarre anche nella 2° Divisione, con ben 25 vetture che promettono di regalare spettacolo: Fabrizio Tablò (Faro Racing) punta a bissare la doppietta conquistata poco più di un mese fa al volante della sua Clio RS Cup, ma dovrà vedersela con avversari di prim’ordine: a partire dall’esordiente compagno di scuderia Luigi Luzio, così come da Marco Albonetti, dal duo formato da Alberto e Giuseppe Rizzo e dagli equipaggi Massaro-Falessi e Rogari-Cavaliere. Nella classe 1.4 Gruppo N da tenere d’occhio il campione in carica (e attuale leader della classifica fino a 2.0) Fausto Amendolagine, il quale sarà chiamato ad un nuovo atto della sfida con Massimo Di Ferdinando e Tonino Scocco, mentre potrà fare il proprio debutto in gara anche Ivan Moltoni, anch’egli al volante di una Peugeot 106. Sempre a proposito di esordi, da segnalare anche quello di Marco Iannotta, giovane pilota proveniente dal karting, il quale si alternerà ad Alessandro Leopardi al volante della Seat Ibiza Cupra TCS, vettura anch’essa debuttante nel Trofeo Super Cup. Inoltre, da segnalare i graditi ritorni in pista di Luca Rossetti (Mini Cooper S) e del duo formato da Alessandro Berton e Alex Lancellotti (Opel Corsa Opc).

Giordano Giovannini (promoter Trofeo Super Cup): “Siamo orgogliosi e soddisfatti dei numeri fatti registrare anche in questa occasione. Riuscire a presentare due schieramenti affollati anche subito dopo la pausa estiva è un segnale dell’ottimo stato di salute di cui gode il nostro campionato. Non vediamo l’ora di goderci uno splendido week-end a Magione, prima di concentrarci su un finale di stagione che sarà tutto da vivere dalla prima all’ultima curva!”

Il programma prevede nella giornata di Sabato 16 Settembre lo svolgimento di una doppia sessione di prove libere, mentre l’indomani inizierà la vera sfida con il cronometro: la 1° Divisione svolgerà la propria sessione di qualifiche dalle 9:15 alle 9:40, subito seguita dalla 2° Divisione (9:50 – 10:15). Le gare, previste sulla distanza di 25′, scatteranno per quanto riguarda la 1° Divisione alle 11:45 e alle 15:30, mentre la 2° Divisione sarà protagonista con gara-1 alle 12:30 e con gara-2 alle 16:15.

Come di consueto, aggiornamenti saranno disponibili nel corso del week-end sul sito www.trofeosupercup.it e sulla pagina Facebook, mentre un ampio resoconto filmato sarà disponibile nei giorni immediatamente successivi sul canale YouTube del Trofeo Super Cup.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

VENANZIO TORNA AL VECCHIO AMORE

Un altro big, estende il proprio impegno extra-birilli. Il bicampione italiano slalom correrà in pista, ...

Send this to friend