Home » Pista » ALESSIO ALCIDI AL MUGELLO PER LA TAPPA CONCLUSIVA DEL MINI CHALLENGE 2017

ALESSIO ALCIDI AL MUGELLO PER LA TAPPA CONCLUSIVA DEL MINI CHALLENGE 2017

Atto conclusivo del Mini Challenge 2017 sul circuito del Mugello. In previsione della festa finale di domenica 8 ottobre, il programma tradizionalmente classico del week-end è stato anticipato di 24 ore e quindi le auto gireranno in pista il venerdì e il sabato.

Ad Alessio Alcidi, portacolori della scuderia Speed Motor al volante della Mini John Cooper Works preparata da Mini Roma by Caal Racing, la matematica lascia ancora aperto qualche spiraglio per la conquista del titolo, anche se a questo punto non dipenderà più soltanto da lui, nel senso che le sue fortune dovranno combinarsi con gli eventuali inghippi dei diretti avversari. Il round di Vallelunga è andato a pieno appannaggio del calabrese Simone Iaquinta, che con un primo e un terzo posto nelle due gare (bottino totale di 33 punti) ha staccato Gianluca Calcagni e Filippo Maria Zanin portandosi da solo al comando della classifica della categoria “Pro” a quota 132; la coppia Calcagni-Zanin segue a 119, mentre Alcidi è terzo a 111. Tutto ci può ancora teoricamente stare (21 punti di ritardo non sono pochi, ma nemmeno tantissimi), per cui il tuderte della Speed Motor ha un solo obiettivo: capitalizzare al massimo la trasferta toscana. “Abbiamo l’obbligo di crederci fino in fondo – ha affermato un Alessio Alcidi in partenza per il Mugello – ma sarà molto difficile. Certamente, la posta in palio (piazzamenti nelle due gare, più punti aggiuntivi per le pole e i giri più veloci) lascia ancora qualche speranza e allora ci giochiamo tutte le carte a disposizione. Purtroppo, stiamo pagando in classifica il periodo nero di inizio stagione, quando a farci perdere terreno ha contribuito un po’ tutto: incidenti, penalizzazioni e squalifiche; ciononostante, a due gare dall’epilogo siamo ancora in bazzica e non è poco. Vedremo cosa succederà, per quanto non fossero queste le aspettative di inizio anno”.

L’ultima tappa del Mini Challenge prevede per venerdì 6 ottobre le due sessioni di prove libere al mattino, dalle 9.00 alle 9.25 e dalle 12.25 alle 12.50, mentre nel pomeriggio le qualifiche inizieranno alle 15.50 per terminare alle 16.25. La giornata di sabato 7, sarà quella riservata alla disputa delle due gare conclusive sulla distanza dei 25 minuti più un giro: le partenze verranno date alle 12.35 e alle 18.15.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Nel 2018 al via il 1° Trofeo P&G Racing – Fiat 500

Il 1° Trofeo P&G Racing – Fiat 500 è un monomarca che si svolgerà in ...

Send this to friend