Home » Salita » La Catania Corse, a caccia del sesto titolo regionale consecutivo

La Catania Corse, a caccia del sesto titolo regionale consecutivo

Schiera ben 27 piloti ai nastri di partenza della 19° Giarre Montesalice Milo, ultima prova di campionato.

Si svolgeranno oggi le verifiche dell’unica cronoscalata della provincia di Catania, la Giarre Milo, giunta alla 19° edizione e saranno ben 27 i piloti della Scuderia Catania Corse, team campione regionale in carica ininterrottamente dal 2012. Presente praticamente in tutti i Gruppi la scuderia proverà a confermarsi ancora una volta al vertice tra le compagini siciliane. Da sottolineare tra gli altri la presenza di Matteo D’urso che con la sua Radical lotterà  per le posizioni di vertice, della famiglia Bonforte, con il figlio Agostino che ha ritrovato il feeling con la sua monoposto Gloria, del maltese Joe Anastasi e della famiglia Cassibba. Samuele tornerà al volante della fiammante Osella PA30 Mugen, dopo il positivo debutto di Caltanissetta quando è stato fermato in gara due per un banale problema elettrico. La vettura è stata ricontrollata nella factory di Osella e riportata in Sicilia appena in tempo per la gara. Il papà Giovanni invece, tornato al volante della sua “vecchia” Osella PA20 Bmw, rappresenta con la sua longevità agonistica un vero esempio per tutti: su questo tracciato ha vinto ben quattro volte, la prima nel 1984, l’ultima nel 2008. Ultima annotazione: in gara anche il vice presidente Antonio Leonardi nella combattuta classe 1.6 del Gruppo N.

Ufficio stampa Scuderia Catania Corse

Max Lo Verde

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Vittoria di Andolfi nella sfida Campione dell’Anno

Il rallista si è imposto al Monza Eni Circuit nel testa a testa tra le ...

Send this to friend