Home » Salita » Le prime cento salite di Paolo Venturi

Le prime cento salite di Paolo Venturi

Pedavena 2017 sarà un appuntamento particolare per Paolo Venturi, il pilota Trevigiano di adozione, festeggerà durante il prossimo week and la centesima gara in salita da quando si è dedicato alla specialità.

La maggior parte dei piloti iniziano in giovane età, piuttosto raro è invece il caso dei  debutti oltre i cinquanta anni, quando spesso un pilota si ritiene a fine carriera ma non è certo questo il caso del nostro pilota che infatti ha iniziato il 22 Giugno del 2008 ovviamente nella gara di casa, il Trofeo Vallecamonica, su una Saxo Gr. N. all’età di 51 anni e dalla sua prima gara, ha adottato un motto che ha sempre riportato su macchina e casco “age is not a limit”.

Evidentemente basta essere giovani dentro perché infatti dal 2008 ad oggi, Paolo Venturi, si è aggiudicato la classe per ben 49 volte e per 6 volte ha vinto anche la classifica di Gruppo oltre ad essere entrato per 7 volte nella classifica dei primi dieci assoluti. A queste vittorie si sommano 6 titoli TIVM di classe e i due titoli, sempre di classe, nel CIVM, conquistati nel 2014 e nel 2016.

Anche il marchio Elia Avrio, ed il tipo di vettura, prototipo con motore moto Suzuki, sono un’altra delle costanti del pilota Vimotorsport che ha saputo diventare più veloce di anno in anno pur se l’età anagrafica cresceva a sua volta.

Ad accompagnare Paolo Venturi nella sua carriera sportiva, sono stati vari amici ai quali va, ovviamente, un particolare ringraziamento, il meccanico Cristian Scarton, il motorista Luciano Gallina, l’altro pilota del piccolo team Adriano Pilotto, cui si è aggiunto nel 2017 anche Giuseppe Torrente con una Radical Prosport 1.400.

La Elia Avrio ST 09 EVO attuale, messa in pista nel 2014 è stata evoluta di anno in anno ed ora è al top dello sviluppo sia dal punto di vista del motore che per quanto riguarda l’assetto.

Altre gare aspettano il nostro pilota che non ha nessuna intenzione di appendere il casco al chiodo ed il prossimo appuntamento sarà già il prossimo fine settimana nel Bellunese con la classica Pedavena Croce d’Aune ultimo capitolo del CIVM dove la classifica della classe 1.400 del Gruppo E2SC vede in testa proprio il pilota Trevigiano.

Un arrivederci a tutti gli appassionati a tra pochissimi giorni!!

Paolo Venturi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MERITATA PASSERELLA A MONZA PER MARCO SBROLLINI

HA RICEVUTO IL RICONOSCIMENTO PER IL TITOLO TRICOLORE CONQUISTATO NEL GRUPPO E1 ITALIA DEL CIVM ...

Send this to friend