Home » Slalom » TRAPANI CORSE VERSO SCILLATO

TRAPANI CORSE VERSO SCILLATO

Quattro piloti del motorteam occidentale-siculo allo slalom del palermitano. La positiva stagione continua dopo la fresca conquista del tricolore P2 da parte di Gimmy Ingardia, anche lui allo start.

Non si esaurisce la passione, né tantomeno i discorsi relativi alle varie classifiche isolane, così la Trapani Corse non molla la presa neanche dopo una stagione ampiamente saziante e rilancia il suo impegno anche per il bello slalom di Scillato, in programma domenica 22 ottobre. Il presidente Nicola Incammisa e la sua Radical SR4 1600 curata dall’AutoSport Sorrento, puntano a estendere il loro succoso raccolto di stagione, rimpinguato da due vittorie assolute e vari podi, segno della imperitura competitività del 68enne gentlemen driver di Custonaci. Non solo esperienza accumulata da 40 anni di corse quindi, ma anche velocità fra le postazioni e nella percorrenza dei transitori, pur con un’auto che non riceve aggiornamenti significativi dal 2014 e utilizza domenicalmente lo stesso assetto standard per tutte le strade.

Gimmy Ingardia festeggia nella propria Trinacria il titolo di Campione Italiano classe P2, dopo una stagione esaltante con la sua Fiat Cinquecento auto-costruita ed evoluta. Una passerella a qualche decina di Km da casa, che lo vedrà certamente impegnarsi come da suo clichè, per ben figurare davanti ai propri corregionali. La scelta di correre nel Tricolore, lo ha portato nel 2017 alla rinuncia a competere in più appuntamenti isolani, motivo che lo spinge ad onorare in pieno quelli residui.

Firma di Ingardia che si trova anche nella macchina costruita a Ciccio Maltese, che sfida anch’esso la platea di avversari con una splendida Fiat 500 model year 2007 motorizzata Suzuki, realizzata come detto dal compagno di team. Il consistente Andrea Fodera e la sua Gloria monoposto, tornano allo start per restare ad alta quota dopo le positive uscite stagionali, nelle quali hanno mostrato un buon grado di competitività, che non può che aumentare gara dopo gara. Anche lui è atteso quindi da una prestazione interessante, stante la reattività e la maneggevolezza della sua Formula, molto compatta nelle dimensioni ed efficace nelle postazioni.

Francesco Romeo
As Trapani Corse

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

SAVERIO MIGLIONICO DEBUTTA A MORANO

“Non ha senso la carriera se non corri anche in salita e voglio iniziare con ...

Send this to friend