Home » Rally » Al Motor Show la finale dei giovani

Al Motor Show la finale dei giovani

Rovanpera, Suninen, Solberg e Bulacia si contendono il Memorial Bettega sull’Area 48 Motul Arena, sfide decisive tra tre minorenni ed un pilota appena 23enne.

Per la prima volta nella storia del Memorial Bettega le sfide finali sul’Aera 48 Motul Arena del Motor Show sono tra giovanissimi. Oliver Solberg 16 anni, Kalle Rovanpera e Marco Bulacia 17 anni e Teemu Suninen 23 anni, tutti i piloti dispongono delle Ford Fiesta WRC per contendersi la vittoria finale.

Tutti i protagonisti del 30° Memorial Bettega hanno infiammato l’Area 48 Motul Arena con le sfide funamboliche sul tracciato misto tera/asfalto ed incollato il pubblico sulle tribune completamente riempite sin dalle prime ore.

Si è battuto fino alla fine con tenacia il 9 volte Campione del Mondo Motocross Tony Cairoli che al volante della Hyundai i20 WRC ha cercato in ogni modo di respingere gli attacchi del finlandese Teemu Suninen che ha avuto la meglio nella seconda sfida per soli 4 centesimi di secondo. Anche il due volte tricolore ed europeo Giandomenico Basso ha spiegato nell’intervista che ha tentato il tutto per tutto sulla Hyundai i20 WRC, ma il veneto ha certamente sentito l’esordio sulla world rally car. Buone le prestazioni di Federico Della Casa che sulla Ford Fiesta WRC ha fatto faticare Oliver Solberg nella sfida per il passaggio in finale.

Dalle 15.20 le semifinali e dalle 16.55 le fasi finali del 30° Memorial Bettega.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

L’8° RALLY INTERNAZIONALE LIRENAS E’ SULLA RAMPA DI LANCIO

Dopo il successo dell’edizione del ritorno lo scorso anno la gara si ripropone con forza ...

Send this to friend