Home » Salita » NEW GENERATION RACING: E’ QUI LA FESTA

NEW GENERATION RACING: E’ QUI LA FESTA

Auspici per la nuova stagione e sorrisi per quella archiviata: il motor team catanzarese si festeggia e celebra i suoi campioni, attesi ad un 2018 ambizioso e con il must della prestigiosa missione di squadra di Rijeka.

-FOTOGALLERY-

La quantità dei tesserati c’è sin dalle origini, con oltre 80 nomi nel roster. E la qualità ne fa rima, con un invidiabile palmarès agonistico che alla bandiera a scacchi di ogni stagione, sale sempre di livello rispetto a quello precedente. Come una curva di coppia ottimale non presenta pause di erogazione, la dedizione del team New Generation Racing non accusa flessioni, ma anzi incrementi di regime.

Anche nel 2017 gli obiettivi di crescita collettiva ed individuali sono stati centrati, attraverso l’aumento del montepremi economico destinato ai detentori del podio sociale e il soddisfacimento delle migliori condizioni possibili di ogni singolo tesserato. La vera chicca del settimo anno sarà la missione di squadra che vedrà una ventina di uomini griffati NGR portarsi verso Rijeka per l’autunnale appuntamento con la celebre gara locale, partecipata dal team catanzarese con tre, forse quattro vetture ed un nutrito numero di soci al seguito. C’erano quindi tutti gli elementi utili per rendere ancora più intensa la festa della New Generation Racing, che ha affidato al cronista Achille Guerrera, il festoso cerimoniale a traino del canonico pranzo. Per la specialità Salita cono di luce su Angelo Mercuri, coinvolto al microfono anche per la sua parallela volontà di correre con la Wolf Gb08 del fratello Francesco. Al lametino sono stati tributati i meriti come plurivincitore in sequenza del Campionato Sociale e come eptacampione italiano fra le bicilindriche. Ribalta più che meritata anche per Giuseppe Torcasio, costante e redditizio nelle sue performance in tutta la stagione così da assicurarsi il prestigioso secondo posto sociale di specialità e terzo per l’altro noto decano Antonio Ferragina, che ha confezionato l’ennesima consistente stagione. In quota slalom onori dovuti a Gaetano Piria, che ha replicato il titolo regionale del 2014 consentendo così al team diretto da Salvatore Trapasso di restare ininterrottamente egemone nel campionato calabro sin dal varo del 2013, grazie anche all’altro capitano di lungo e dorato curriculum Alfonso Casillo, pure lui presente. Piazzamento d’onore e riflettori orientati inoltre sul bravo Cesare Leone e terza piazza di passione e dedizione firmata dal generoso Francesco Scorzafava, braccio operativo dell’appuntamento di Simeri Crichi.  Per i sei piloti del podio di entrambe le specialità, la trasferta croata sarà interamente a carico della squadra.

Uno sforzo finanziario di scuderia, forse senza eguali in Italia. Alla kermesse, non mancavano gli organizzatori delle più importanti gare calabre di Tivm, Civm e slalom fra cui la presidenza Aci Catanzaro, entità alle quali è stato rinnovato l’impegno di cooperazione per gli appuntamenti 2018, in cui non mancheranno new entry in calendario. Un’architrave dell’attività NGR infatti, è quella di prestarsi concretamente e non solo con cospicue adesioni numeriche, alla promozione e definizione degli eventi da corsa del territorio. Resta questo un preciso diktat anche per il futuro, grazie all’instancabile opera dei sodali della scuderia. Lunga la lista di altri riconoscimenti, estesi anche alle testate giornalistiche o alle pagine web che si sono spese nella promozione degli eventi da corsa, come segno tangibile dell’importanza della visibilità per il motorsport. Un premio speciale non poteva mancare per i gran veterani Pasquale Freno ed Ezio Ferragina, due specialissimi over 70 che non conoscono alcuna traccia di ruggine, ma anzi rilanciano a farfalla divelta per il 2018.

Francesco Romeo
as New Generation Racing

Foto di Giuseppe Rainieri

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

CONSEGNATI I RICONOSCIMENTI AI QUATTRO PILOTI DELLA SPEED MOTOR PROTAGONISTI NEL TIVM 2017

Sabato all’insegna della ribalta, quello passato, per i quattro piloti della scuderia Speed Motor che ...

Send this to friend