Home » Salita » 26^ Salita del Costo: Terminate le verifiche

26^ Salita del Costo: Terminate le verifiche

Si sono da poco conlcuse le operazioni prelimari: sono 144 le vetture, suddivise tra 40 storiche e 104 moderne, che domani mattina a partire dalle 9.30 effettueranno le prove ufficiali.

Cogollo del Cengio (VI), 7 aprile 2017 – Si sono da poco concluse le operazioni di verifica della Salita del Costo che si sono svolte nella zona industriale di Caltrano nel pomeriggio odierno.

Tra le vetture storiche si registra la defezione del n. 152 Gallusi ma il numero rimane di quaranta verificate in quanto il concorrente Grossi Gianluca ha cambiato vettura passando dalle moderne alle storiche e partirà con una Morris Mini Cooper.

Sei i non verificati nella gara delle moderne e in ordine sono: il numero 6 Graziosi, il 28 Manzoni, il 43 Pascucci, unica concorrente donna della categoria, 97 Demattè, 99 Zampieri e 107 Baù.

Entrambe al via le due conduttrici iscritte con le autostoriche: Serena Bianchin su Fiat 124 Abarth e Silvia Fochesato su Innocenti Mini Cooper.

Domani, sabato 8 aprile, alle 9,30 verrà dato lo start alla prima delle due manches di prove ufficiali; la seconda partirà subito dopo lo svolgimento ed il re-incolonnamento della prima.

Dopo una venerdì dal meteo incerto e variabile, ma asciutto, le previsioni per il sabato sono incoraggianti e le due manche si dovrebbero svolgere sotto il sole; scongiurata in ogni caso la probabilità di pioggia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma il nuovo ...