Home » Salita » 35^ COPPA VAL D’ANAPO SORTINO: LO STAFF AL LAVORO PER UN “EVENTO MOTORISTICO” AL TOP

35^ COPPA VAL D’ANAPO SORTINO: LO STAFF AL LAVORO PER UN “EVENTO MOTORISTICO” AL TOP

Iniziato il conto alla rovescia per la XXXV Coppa Val D’Anapo Sortino che si svolgerà nei giorni 3-4-5 Maggio 2019.

L’evento motoristico sortinese, ormai ha conquistato uno spazio importante nel panorama nazionale dell’automobilismo in salita, essendo tra le principali tappe del Trofeo Italiano Velicità Montagna, girone Sud. Naturalmente, uno spazio importante lo avranno anche le Autostoriche, che da sempre danno un grosso contributo di spettacolo, con tante marche che hanno fatto la storia dell’automobilismo sportivo. Le sinergie tra ACI di Siracusa, con a capo il Presidente Avv. Pietro Romano, Il Comune di Sortino con in testa il sindaco Vincenzo Parlato e la ASD Siracusa Pro Motorsport, danno vita ad un gruppo affiatatissimo che è in piena attività per organizzare un evento motoristico speciale. L’ufficio sportivo dell’Automobil Club di Siracusa, ha avviato già da tempo l’iter burocratico, per ottenere le autorizzazioni di cui una gara automobilistica di velocità in salita necessita. Naturalmente è iniziata anche la stesura del Regolamento Particolare di Gara, il documento che sancisce tutto quello che regola lo svolgimento della manifestazione, luoghi, orari, regole a cui organizzatori, ufficiali di gara e piloti debbono attenersi.

La Coppa Val D’Anapo Sortino, sarà la terza gara TIVM Sud e la prima cronoscalata per auto moderne e storiche, che si svolgerà in territorio Siciliano nel 2019. A Sortino quindi, l’onere e l’onore della Prima. Tutto lo staff è al lavoro per confezionare un evento al top.

In questa edizione, si vuole dare una importante attenzione sociale all’evento. Questa è una scommessa a cui tutto lo staff a vario titolo è impegnato. Le disabilità motorie e non solo, non possono essere un impedimento, a chi vuole seguire questo evento, anche se le gare su strada, non si prestano assolutamente all’abbattimento delle barriere architettoniche. L’organizzazione, oltre a tutta la logistica necessaria allo svolgimento della gara, riserverà e renderà fruibili alcune aree nella zona dell’arrivo, per chi ha problemi di deambulazione e ai loro accompagnatori. Inoltre durante i tre giorni della manifestazione, ci saranno iniziative atte ad avvicinare persone e bambini con disabilità, al centro dei momenti sportivi e renderli per quanto possibile partecipi dell’evento. Tutto ciò sarà promosso e gestito, in collaborazione con l’ASP di Siracusa e le associazioni.

C’è attesa e attenzione verso la Coppa Val D’Anapo Sortino, da parte di piloti, addetti ai lavori ed appassionati. Tutti sono impegnati a completare le vetture da corsa, per essere competitivi ed affidabili già dalla prima gara. La passione è l’impegno di tutto lo staff, meritano una partecipazione massiccia di concorrenti e pubblico. Il record del percorso da battere è 3,15,99, stabilito la scorsa edizione nella prima manche di gara, dal forte pilota catanese Domenico Cubeda su Osella FA/30. Chi sa, magari sarà lui stesso a ritoccarlo. Tutti i piloti delle varie categorie e classi, saranno i benvenuti a Sortino, la bella e ridente località Iblea, che dal 1966, ospita una delle più belle cronoscalate d’Italia.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PILOTI PER PASSIONE: CIVM E CIS NEL 2020

Nello slalom tricolore di Melfi allo start Antonino Branca, Agostino Fallara e Gaetano Rechichi. Domenico ...