Home » Salita » CIVM » 45^ Alpe del Nevegal: gara del riscatto per Vito Tagliente

45^ Alpe del Nevegal: gara del riscatto per Vito Tagliente

È terminato con una vittoria per Vito Tagliente il terzo round del Campionato Italiano Velocità Montagna 2019, appuntamento che si è svolto in provincia di Belluno all’edizione n° 45 dell’Alpe del Nevegal. Il pilota della SCS Motorsport ASD ha dominato il gruppo RSPlus con la sua Mini Cooper S curata dalla DP Racing, riuscendo ad imporsi già dalle prove.
 
Oltre ad un’ottima giornata di sabato con le due salite di prova, il patron di “Central Pneus” ha capitalizzato la vittoria nel corso di gara 1, conquistando punti importanti che riscattano i primi due appuntamenti della massima serie nazionale in salita dove Tagliente aveva avuto un confronto diretto con la sfortuna. Un super weekend quindi, condito però dalla realizzazione di una sola salita di gara per via delle difficili condizioni meteo che hanno portato la direzione gara a sospendere per molte ore la manifestazione per una fitta nebbia, impedendo lo svolgimento di gara 2.
 
Queste le dichiarazioni del pilota di Martina Franca Vito Tagliente nel post gara della 45^ Alpe del Nevegal: “Devo dire che sono abbastanza contento per come è andata sul piano dei risultati, la macchina ha risposto più che bene. Finalmente abbiamo riscattato le due precedenti gare dove avevamo avuto qualche problema di troppo, peccato aver disputato una sola salita che non ci fa avere un punteggio pieno. Riparto con molta fiducia, sapendo che per la prossima gara possiamo continuare a dire la nostra.”
 
Foto allegata: ACI Sport
Ufficio Stampa Vito Tagliente
Stefano Canino

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

9a Salita Morano – Campotenese, spettacolo e natura: il via domani alle 9

Tutti i 207 piloti ammessi al via del quinto round del Campionato Italiano Velocità Montagna ...