Home » Kart » A Castelletto il gran finale per i titoli del Campionato Italiano ACI Karting KZ2, KZ3, Rotax e Easykart

A Castelletto il gran finale per i titoli del Campionato Italiano ACI Karting KZ2, KZ3, Rotax e Easykart

Dal 20 al 23 settembre sulla Pista 7 Laghi l’ultima prova del Campionato Italiano per l’assegnazione dei titoli Tricolore nelle categorie KZ2, KZ3 Junior Under Over, Rotax, Easykart.

Sul Circuito 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (Pavia) nel weekend del 20-23 settembre è arrivato il momento dell’assegnazione dei titoli del Campionato Italiano ACI Karting nelle categorie KZ2, KZ3 Junior Under e Over, e i Trofei di Marca Rotax e Easykart. A Castelletto sarà assegnato anche il titolo Femminile, oltre ad essere teatro di una prova del Trofeo monomarca Naskart.

In quest’ultima prova a Castelletto sono in palio punti “pesanti” maggiorati dal coefficiente 1,5, tanto da modificare in modo sostanziale la classifica, così come accaduto nella prova di domenica scorsa a Ugento dove nelle altre categorie del Campionato Italiano a conquistare i titoli sono stati nella 60 Mini il norvegese Martinius Stenshorne (Parolin-TM), nella OK-Junior Tommaso Chiappini (Formula K-Tm), nella Junior Rok Paolo Ferrari (Parolin-Vortex), nella Senior Rok Pietro Delli Guanti (Exprit-Vortex), nella Iame X30 Senior Luigi Coluccio (BirelArt-Iame), mentre è Sub-judice il titolo nella Iame X30 Junior.

In KZ2 la lotta per il titolo è concentrata soprattutto sui primi tre piloti: Giuseppe Palomba (Intrepid-Tm), Francesco Celenta (Praga-Tm) e Giacomo Pollini (Formula K-Tm). In KZ3 Junior è al comando Edoardo Tolfo (Formula K-Tm) seguito da Fabrizio Del Brutto (CRG-Tm). In KZ3 Under il eader è Emanuele Simonetti (Tony Kart-Tm) davanti a Riccardo Nalon (Formula K-Tm). In KZ3 Over comanda Claudio Tempesti (CRG-Tm) seguito da Paolo Gagliardini (Maranello-Tm) e Roberto Profico (Tony Kart-Tm). Nella Rotax Junior è al comando Emma Segattini (Intrepid-Rotax) davanti a Elia Galvavin (Exprit-Rotax). Nella Rotax Max Davide Vuano (Praga-Rotax) è al comando con un buon vantaggio su Andrea Zollino (Maranello-Rotax). Nella Easykart 125 Master è in testa Francesco Serafini davanti a Rosolino Caralla su BirelArt-Bmb.

IL PROGRAMMA. Giovedì 20 settembre: prove libere per tutte le categorie (escluso KZ3).
Verifiche Sportive dalle ore 15.30 alle ore 19.00.
Venerdì 21 settembre: Verifiche Sportive dalle ore 9.00 alle ore 11.00 per la KZ3.
Prove libere per tutte le categorie dalle ore 8.30. Dalle ore 14:30 prove libere ufficiali e dalle ore 16:00 prove di qualificazione ufficiali cronometrate.
Sabato 22 settembre: manches di qualificazione e repechages.
Domenica 23 settembre: doppia finale per tutte le categorie, inizio dalle ore 9:40 per Gara-1 e dalle ore 14:15 per Gara-2.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Dettagli e novità negli eventi 2019 del karting di WSK Promotion

WSK PROMOTION SVELA TUTTI I DETTAGLI DEI 12 EVENTI DEL CALENDARIO 2019: FISSATI FORMAT DI ...