Home » Salita » A causa di una toccata Simone Faggioli è solo terzo a Col St Pierre

A causa di una toccata Simone Faggioli è solo terzo a Col St Pierre

Il pilota fiorentino è secondo di gruppo e terzo assoluto al debutto europeo stagionale.

Sicuramente non era nei piani del team, e quantomeno di Simone Faggioli, il risultato arrivato ieri a conclusione della prima prova stagionale di campionato.

Il portacolori Best Lap, in Francia a Col St Pierre, a bordo della Norma M20 FC gommata Pirelli e motorizzata Zytek, non è riuscito a mantenere il l’ottimo tempo stabilito nella prima manche di gara a causa di un piccolo incidente avuto urtando le balle di paglia a bordo strada nella seconda salita. A seguito della toccata il cofano anteriore si è aperto e sollevato e per Faggioli non c’è stato più nulla da fare se non arrivare al traguardo riducendo al minimo il danno sportivo, soprattutto in ottica campionato.

Simone Faggioli è molto amareggiato, ma come è nella sua indole non si nasconde e racconta l’accaduto ammettendo il proprio errore di distrazione.

“Mi dispiace veramente tanto: aprire la stagione in questo modo, dopo tutto il lavoro della squadra in queste settimane, è un po’ avvilente. Mi dispiace anche per il numerosissimo pubblico e per il comitato organizzatore che con noi è sempre ospitale. Ho già promesso che mi rifarò il prossimo anno. Adesso non devo perdere la concentrazione e guardo alla gara di Rechberg, in Austria, che si svolgerà il prossimo fine settimana.”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Leogrande in CIVM con Dalmazia su Osella PA2000 ex Cubeda

Il pilota pugliese, grande conoscitore dei percorsi in salita italian è pronto a misurarsi da ...

Send this to friend