REGIONALI

A PARTANNA È GRANDE TRAPANI CORSE

Dopo il secondo posto di un amen nel Campionato Italiano, Gimmy Ingardia si impone ancora nel Siciliano. Brillante prova di squadra per il team trapanese, con ennesima vittoria di scuderia. La cronaca. 


Giornata torrida come meteo ed anche come emozioni. 

Su una strada ancora più scivolosa del solito, sono stati 13 i piloti al via con la griffe Trapani Corse. 

A pochi centesimi da un roboante successo tricolore a Novara di Sicilia una settimana prima, ma implacabile mattatore a Partanna: un superlativo Ingardia ha fatto en plein, centrando la vittoria assoluta, quella di classe ed anche quella di gruppo. 

Un ottimo Angelo Cucchiara ha chiuso in quinta piazza assoluta, mentre il presidente Nicola Incammisa ha centrato il settimo posto ed il primo di Gruppo E2SC. Nona piazza per Elio Tumbarello su Formula Gloria 1000, mentre il 10° posto nonché 1° di Gruppo E1ITA è stato appannaggio del sempre veloce Alessandro Farace, ancora sulla sua pirotecnica Fiat Uno. 


Grande prova di forza individuale e corale dunque, sfociata in un altro successo nella classifica Scuderie che consolida il primato nel Campionato Siciliano Slalom. 

Nei Gruppi: In RS, 2° di Gruppo e classe per Calogero Bellavia, in RSPlus 3° di gruupo e classe 1600 per il Dott. Antonino Ardizzone e 1° di Classe 1400 per il Campione Siciliano 2021, Enrico Figuccio. 

In gr.A vittoria di Enrico Valenti, in E2SH vittoria di classe 1400 per lo “Zio” Antonio Gentile. 

Un match durissimo e selettivo quello di Partanna, che ha restituito una volta ancora il livello altissimo di competitività generale, in particolare per la vittoria assoluta. 

Soddisfazione vivida per il direttivo del team trapanese, che registra  domenicalmente una competitività globale in ogni classe e gruppo, del roster capitanato da Nicola Incammisa. 


Comunicazione Trapani Corse 

FOTO di EMILIO LEONE 

Articoli correlati

Back to top button