Home » Kart » A Sarno disputate le prove cronometrate con 200 piloti nella terza prova del Campionato Italiano ACI Karting

A Sarno disputate le prove cronometrate con 200 piloti nella terza prova del Campionato Italiano ACI Karting

In KZ2 la pole position è di Pollini, Palomba miglior tempo nella Serie1. Eykmans il più veloce nella 60 Mini insieme a Malek e Antonelli. Cecchi è il migliore nella Rok Junior, Comanducci nella Rok Senior, Pulito nella X30 Junior, Coluccio nella X30 Senior.

Alle pendici del Vesuvio sono 200 precisi i concorrenti che si sono ritrovati in pista su Circuito Internazionale Napoli di Sarno per la terza prova del Campionato Italiano ACI Karting. Un bel numero, in aumento rispetto alle prime due prove di Siena e la Conca, che fa crescere anche questa edizione del Tricolore.

L’incremento si è avuto in KZ2, ora attestata a 41 piloti, mentre sempre molto numerosa è la 60 Mini con 83 piloti. Sono 23 i piloti della Rok, con 13 Junior e 10 Senior, mentre sempre interessante si presenta la Iame X30, con 53 piloti in totale (27 Junior, 26 Senior). 

Venerdì 8 giugno, dopo le prime prove libere, le prove cronometrate hanno evidenziato ancora una volta in KZ2 lo stato di forma eccellente di Giacomo Pollini (Formula K-Tm), poleman nella scorsa prova di La Conca e poleman anche a Sarno, miglior tempo con 55.722 nella Serie 2 e miglior tempo assoluto. Ma ad appena 9 millesimi di distacco nell’assoluta si è inserito il nome nuovo emergente della categoria, Giuseppe Palomba (Intrepid-Tm), miglior tempo della prima serie. Fra i più competitivi anche Francesco Celenta (Praga-Tm) a 0.347 da Palomba e Alessio Baldi (Intrepid-Tm) a 0.442. Nella seconda serie Simone Cunati (Top Kart-Iame) si è piazzato a 93 millesimi da Pollini, con il vincitore di gara2 a La Conca, Danilo Albanese (Tony Kart-Iame) a 0.104 da Pollini.

Nella 60 Mini i migliori tempi nelle tre sessioni di prova li hanno realizzati nella prima sessione il belga Ean Eychmans (Parolin-Tm), nella seconda sessione lo slovacco Lukas Malek (Parolin-Tm), nella terza sessione Andrea Kimi Antonelli (Energy-Tm). L’assoluto è andato a Eykmans con 1.05.969.

Nel Trofeo di Marca Rok, la pole position nella Junior Rok l’ha ottenuta Federico Cecchi (Tony Kart-Vortex) in 1.00.103, nella Senior Rok Cristian Comanducci (Tony Kart-Vortex) in 58.580.

Nel Trofeo X30 Iame, nella Junior il miglior tempo lo ha ottenuto Francesco Pulito (Top Kart-Iame) in 59.808, nella Senior Luigi Coluccio (BirelArt-Iame) in 59.608.

Il programma prosegue sabato 9 giugno con le manches e le gare di repechage della 60 Mini e KZ2. Domenica 10 giugno dalle ore 9:40 la prima serie di Finali con Gara1 per la 60 Mini, a seguire ore 10:10 KZ2, ore 10:40 Junior Rok, ore 11:10 Senior Rok, ore 11:40 Iame X30 Junior; ore 12:10 Iame X30 Senior. Gara2 inizia alle ore 13:55 con la 60 Mini, ore 14:20 KZ2, ore 14:45 Junior Rok, ore 15:10 Senior Rok, ore 15.35 Iame X30 Junior, ore 16:00 Iame X30 Senior.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Riccardo Ianniello al 7 Laghi Kart per la 6° prova della Rok Cup Area Nord

Un weekend di pausa e poi di nuovo in pista: questo fine settimana Riccardo Ianniello ...