CIVM

A ZAMMATARO LA COPPA TRICOLORE E2SS-1150

Un’annata di conoscenza della Nova Proto da 1090cc, si è tramutata per il catanese nella conquista del trofeo di classe nel Civm. Grande la sintonia col team Faggioli.


Non era l’obiettivo stagionale, ma è arrivato. 

Angelo Zammataro aggiunge al suo curriculum agonistico la Coppa tricolore riservata alla divisione E2SS-1150, grazie alle vittorie di classe ottenute a Luzzi, alla Val Camonica ed a Rieti ed al secondo posto centrato invece a Ascoli. 

La sua dichiarata mission stagionale era quella di prendere confidenza con una vettura tutta nuova e molto avanzata tecnicamente come la NP03, entry level della gamma del brand francese che ha in se’ il raffinato layout di base delle performanti sorellone di più grande cubatura. 

A ZAMMATARO LA COPPA TRICOLORE E2SS-1150

Sebbene il livello prestazionale di Zammataro non sia ancora quello atteso, il pilota siculo è ovviamente lieto di aver finalizzato col massimo risultato possibile il suo impegno parziale nel Civm 2022, in una stagione in cui si è messo umilmente a disposizione del team Faggioli nel recepire i consigli più mirati per aumentare gradatamente la propria competitività. 


Nessun programma già stabilito per il 2023, ma per le eccellenti sensazioni ricavate dalla guida della più che appagante NP03 e per il grande feeling instaurato col team Faggioli, si potrebbe vedere il pilota etneo al via in qualche appuntamento di Civm e Tivm, anche nella prossima stagione. 

Comunicazione driver Angelo Zammataro 

Articoli correlati

Back to top button