ETCR

A Zolder la Romeo Ferraris apre la seconda metà di stagione del FIA ETCR

La Romeo Ferraris entra nella seconda metà di stagione 2022 del FIA ETCR, il campionato per vetture Turismo completamente elettriche. Il quarto weekend in calendario, dall’8 al 10 luglio, vedrà il costruttore di Opera impegnato sullo storico circuito di Zolder, dove Maxime Martin sarà l’eroe di casa.

Il belga è al momento il pilota Romeo Ferraris meglio piazzato in classifica generale, quarto con 200 punti. Merito anche del terzo posto finale di Budapest, per quello che fino a questa fase dell’anno è stato l’unico arrivo sul podio non ottenuto dalla rivale Cupra. La Romeo Ferraris occupa invece la seconda posizione nella graduatoria costruttori con 382 punti.

Per Martin, così come per i compagni di squadra Bruno Spengler (182 punti), Giovanni Venturini (110) e Luca Filippi (58), la tappa di Zolder rappresenterà l’occasione per rinnovare la caccia al primo onore stagionale di “King of the Weekend”, e per verificare i progressi prestazionali della Giulia ETCR, già capace di mostrare il proprio potenziale velocistico con vittorie di manche negli scorsi eventi.

L’attività in pista inizierà con le prove libere del venerdì, a cui seguiranno da sabato Qualifiche, Quarti di Finale, Semifinali e le due DHL Super Final di domenica. Come sempre, lo schieramento verrà diviso nel pool “Fast” e nel pool “Furious”.

Michela Cerruti, Team Principal Romeo Ferraris
“La nostra stagione nel FIA ETCR oltrepassa il giro di boa e ora vogliamo compiere un ulteriore step a livello di risultati. In questo weekend saremo di scena a Zolder, pista di casa per Maxime, che senza dubbio avrà una spinta in più. Ma anche Bruno, Giovanni e Luca ambiscono a un piazzamento sul podio, per raccogliere i frutti del lavoro compiuto fino a qui dall’intera squadra e riscattandosi da alcuni episodi sfavorevoli nelle gare precedenti”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio