Home » Pista » CARRERA CUP ITALIA » AB Racing conferma tre Porsche all’attacco del round del Mugello

AB Racing conferma tre Porsche all’attacco del round del Mugello

Nel penultimo round della Carrera Cup italia il team che fa capo ad Autocentri Balduina e gestito in pista da SVC The Motorsport Group sarà al via con il “pro” Cerqui, vincitore della prima tappa 2020 proprio sul circuito toscano, il rookie Strignano e il gentleman driver Randazzo sulle 911 GT3 Cup “targate” Centri Porsche di Roma. Sabato e domenica le due gare in tv su Sky Sport e su Cielo

Entrano nella fase cruciale le lotte per assoluta e Michelin Cup nella Porsche Carrera Cup Italia per il team AB Racing, che si schiera confermando tre 911 GT3 Cup “targate” Centri Porsche di Roma nel quinto e penultimo round 2020 al Mugello Circuit dal 2 al 4 ottobre. Come nel precedente appuntamento di Vallelunga, la squadra che fa capo agli Autocentri Balduina e gestita in pista da SVC The Motorsport Group sarà al via con il 28enne driver bresciano Alberto Cerqui, che riparte dal quinto posto in classifica generale e proprio sul circuito toscano aveva iniziato la stagione al top con pole position e vittoria, e il gentleman driver napoletano Piero Randazzo, attualmente terzo in Michelin Cup con il successo di Misano all’attivo, ai quali si aggiunge il 22enne rookie Benedetto Strignano. Il pilota pugliese di Barletta sarà alla seconda presenza sulla 911 Gt3 Cup dopo l’esordio assoluto di due weekend fa, quando a Vallelunga fu positivo protagonista a suon di sorpassi e sfiorando la zona punti. Il round del Mugello si annuncia particolarmente impegnativo per via dell’incognita meteo che tuttora grava sulle previsioni e che dovrebbe portare condizioni opposte rispetto all’apertura stagionale di metà luglio, quando AB Racing fu assoluta protagonista soprattutto con Cerqui.

Raimondo Amadio, a capo di SVC The Motorsport Group: “Ci aspetta un weekend difficile perché le previsioni meteorologiche al momento non sono ottimistiche, dovremo cercare di tirare fuori il meglio augurandoci che possa essere un fine settimana degno di nota e soddisfazioni, visto che il Mugello ce ne ha già regalate quest’anno. Come sempre AB Racing farà tutto il possibile per far sì che questo succeda. Con Cerqui puntiamo a una prestazione di rilievo, mentre per quanto riguarda Strignano vorremmo che proseguisse sulla strada delle buone cose fatte vedere a Vallelunga. In Michelin Cup dobbiamo conquistare punti importanti con Randazzo e continuare a fare esperienza in questa sua prima stagione in Carrera Cup Italia”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PORSCHE CARRERA CUP ITALIA 2020: AL MUGELLO IL TEAM Q8 HI PERFORM LOTTA PER IL TITOLO

Si preannuncia un weekend carico di emozioni per il penultimo appuntamento della Porsche Carrera Cup ...