CIVM

AC RACING TECHNOLOGY: ESORDIO DI FRIJO SU HURACAN A VERZEGNIS

Test più che positivi a Cremona per questo veterano, entusiasta della Lambo SuperTrofeo. In quota al team bresciano, al via della seconda di Civm, anche Cardetti, Pisciotta, Liuzzi e Ganz. 


Una lunga militanza nelle gare in salita, sempre assistito dalla AC Racing Technology, con un impegno concentrato ogni anno in alcune cronoscalate selezionate del bacino centro-settentrionale, più vicine geograficamente alla sua residenza, dunque più consone alla sua intensa attività imprenditoriale. Dopo tanti anni al volante di svariate Porsche, con partecipazioni alle più prestigiose classiche in salita del Nord Italia, nel 2021 Sebastiano Frijo cambia cockpit, passando a quello della potente GT bolognese in esecuzione SuperTrofeo, consegnata ad inizio di questa settimana dal noto team Dynamic Motorsport. 

I test condotti sull’autodromo cremonese, hanno innescato un vivo entusiasmo in questo decano delle sfide in pendenza, che ha speso parole importanti per le doti della Huracan. 

AC RACING TECHNOLOGY: ESORDIO DI FRIJO SU HURACAN A VERZEGNIS

Tanti e di spessore saranno i piloti impegnati nel Civm 2021 nella categoria SuperTrofeo, che risulterà certamente fra le più avvincenti divisioni dell’ItalMontagna. 

AC RACING TECHNOLOGY: ESORDIO DI FRIJO SU HURACAN A VERZEGNIS

Oltre a Frijo, il team AC Racing Technology schiererà a Verzegnis altre quattro vetture: Giuseppe Cardetti tenterà di replicare l’ottima prova di Sarnano con la Mini RSD2000, Francesco Pisciotta sarà al volante di una Mini RSTB 1600, mentre Nicola Ganz correrà con un altro esemplare della competitiva compatta tedesca, ma in esecuzione RS PLUS. 


Da segnalare anche il ritorno di Giacomo Liuzzi, lui al volante di una Mini Challenge di fiche RS CUP2. 

Francesco Romeo
Comunicazione AC Racing Technology 

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker