Home » Slalom » Achille Lombardi si aggiudica la quinta edizione dello Slalom “Trofeo Selva di Fasano”

Achille Lombardi si aggiudica la quinta edizione dello Slalom “Trofeo Selva di Fasano”

Si è disputata, domenica 2 settembre la quinta edizione dello Slalom “fasanese”, manifestazione organizzata dalla Scuderia Fasano Corse. I circa settanta piloti provenienti da tutto il centro Italia (erano presenti oltre i driver pugliesi anche piloti lucani, del molise, campani e siciliani) al via della gara, hanno dato spettacolo sui 2520 metri di tracciato che collegano il Canale di Pirro al centro della frazione collinare fasanese. Un numeroso pubblico che ha deciso di partecipare nonostante un sole cocente che ha contraddistinto il weekend,  piazzandosi sin dalla mattina sui muretti a secco e sui trulli che facevano da cornice al percorso di gara. La manifestazione è iniziata con un minuto di raccoglimento e un forte applauso dedicato al giovane Giuseppe Vinci e allo storico pilota fasanese Ignazio “Fri Fri” Ruggieri.

Ad aggiudicarsi la vittoria è stato il campione potentino Achille Lombardi al volante di una Radical SR4 davanti al giovane Domenico Palumbo (vincitore della classifica Under 23) e Antonio Lavieri. Natalio Ostuni, primo fasanese under 25, si aggiudica la prima edizione del Memorial “Giuseppe Vinci”, giovane fasanese appassionato di motori scomparso prematuramente qualche settimana fa a causa di un incidente stradale.

In Gruppo A conquista la piazza più alta del podio Domenico Martucci su Renault 5 Gt Turbo, davanti a Saverio Arvizzigno e Paolo Sacco, entrambi su A112 Abarth.

In Gruppo N si impone il potentino Niki Icuchi davanti ai due fasanesi Donato Argese e Silvestro De Mola, tutti su Peugeot 106 Rally 1.3.

Nella combattutissima Racing Start la spunta Natalio Ostuni su Peugeot 106 davanti a Stefano Zizzi e Giuseppe De Fuoco, entrambi su Citroen Saxo. Mentre in RS Plus si impone Francesco Perillo davanti a Giuseppe Ciccone e Leonardo Agrusti.

Si aggiudica il Gruppo Speciale Slalom Marco Semeraro su WV Lupo Gti davanti a Cosimo Salonna su A112 Abarth e al giovane Giampiero Nacci su WV Lupo Gti.

Tra le bicilindriche Gruppo 1,5 si impone Quirico Guarini davanti a Giovanni Miccolis e Nuccio Caramia. In Gruppo 2 vince Onofrio Zizza mentre si aggiudica il più combattuto Gruppo 5 Francesco Guarini davanti a Pierluigi Conteduca e Franco Macchia.

In E2 Silhouette ottima prestazione per Michele Pacilio su Peugeot 106 Suzuki davanti al fasanese Dino De Carolis su Smart Roadster.

Nella numerosa E1 Italia si impone Domenico Romano su Vito Pastore e Giuseppe Leoci, tutti su Renault 5 Gt Turbo.

In attività di base buona prestazione per il siciliano Carlino Puccia, sempre presente al via dello slalom fasanese.

La manifestazione si è conclusa con la Premiazione all’interno del parco della fantastica Casina Municipale alla Selva di Fasano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

LA NEBROSPORT CHIUDE CON ‘CLASSE’ IL 2018 ALLO SLALOM DELLA CITTA’ MONTI IBLEA

Termina nel migliore dei modi la stagione sportiva della scuderia Nebrosport, impegnata lo scorso fine ...