Home » Salita » Ad ottobre torna il Pollino

Ad ottobre torna il Pollino

 23-09-2011 – DECISA LA NUOVA DATA LA XXIV CRONOSCALATA DEL POLLINO E DELLA SIBARITIDE SI EFFETTUERA’ IL 14 -15 -16 ottobre 2011 ORA LA PALLA PASSA UNICAMENTE IN MANO AI PILOTI ED ALLE SCUDERIE

23-09-2011 – Sembra che questa gara sia destinata a chiudere la stagione delle gare in salita nella prima metà di ottobre. Come l’anno scorso siamo finiti alla metà di ottobre e non tutto vien per nuocere….

Infatti sembra che dopo la gara del Reventino gli occhi dei piloti siano puntati proprio sulla XXIV Cronoscalata del Pollino e della Sibaritide destinata  forse ad essere la gara di chiusura del trofeo Asso Mini Car ancora a giochi aperti. L’Organizzazione ciò nonostante  ha mantenuto i prezzi che già aveva fissato per Luglio, tenendo fede alla promessa fatta allora ai piloti ed alle scuderie di agevolarli sui costi gara. La stessa cosa dicasi per i costi di pernottamento.

Il sito ufficiale asacastrovillari.it è già aggiornato e le iscrizioni sono già aperte. Dal sito sarà possibile scaricare la domanda di iscrizione e le modalità per l’invio delle tasse di iscrizione.
Per maggiore informazione ai Piloti, consigliamo di guardare sul sito i numeri di conto corrente e il codice IBAN che è cambiato rispetto a luglio.
Per evitare sorprese dell’ultimo momento, chiediamo ai Piloti ed alle Scuderie di effettuare le iscrizioni ed il versamento delle tasse di iscrizioni in anticipo rispetto alla scadenza per potere avere contezza delle iscrizioni ricordando che alle verifiche non si effettuerà servizio cassa, le iscrizioni senza tassa di iscrizione non saranno ritenute valide e saremo obbligati ad applicare la maggiorazione prevista dal regolamento CSAI del 20%.
Per quanto ci riguarda come comitato Organizzatore, le promesse, come dicevamo, sono state tutte mantenute, nonostante il rinvio di Luglio, avremmo potuto annullare tutto senza che nessuno avesse potuto obbiettare nulla, perché è stata nostra premura restituire immediatamente le poche tasse di iscrizioni che erano pervenute senza invocare cause di forza maggiore o altro. Questo per dimostrare a tutti ed in particolare ai Piloti che noi le gare le facciamo per passione e non per …altro, noi siamo solo sportivi e basta.
Ora la palla passa in mano ai Piloti ed alle Scuderie, che chiedono che si facciano le Gare, e che si facciano a basso costo!  Noi ci auguriamo, questa volta di fare il pieno…….. Ecco perché sollecitiamo Piloti e Scuderie a far pervenire le loro iscrizioni al più presto.
A parte i Piloti, teniamo a precisare che il percorso è stato messo in sicurezza con l’installazione di Guard Rail a tripla onda e sono state riviste tutte le prescrizioni di sicurezza della strada cosa questa che rimarrà anche dopo la gara per la sicurezza dell’ordinaria circolazione il tutto è stato reso possibile grazie al lavoro svolto dal Settore Viabilità della Provincia di Cosenza.
Infine, rivolgendoci ai cittadini di Corigliano vogliamo ringraziali fin da ora per poter ospitare tale manifestazione che l’anno scorso è riuscita a richiamare nella cittadina jonica ben 400 presenze tra piloti ed addetti ai lavori che hanno usufruito delle strutture alberghiere e dei ristoranti e più di 4000 persone presenti nelle tre giornate della manifestazione in una delle località quasi dimenticate ricadenti nel vostro splendido territorio denominata “Piana Caruso” luogo di massimo coinvolgimento della gara.

cronoscalate.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nessuna nuova restrizione per l’organizzazione e l’effettuazione delle manifestazioni automobilistiche iscritte nel Calendario Nazionale ACI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 18 ottobre conferma tutte le ...