TROFEO DEL LEVANTE

Trofeo del Levante MX | Al Levante Circuit il week end più lungo ed elettrizzante

Dal 29 ottobre al 1 novembre emozioni e novità all’Autodromo barese di Binetto Gestito da Safe & Emotion dove faranno il loro esordio le Wolf GB 08 del Tricolore Prototipi e poi appuntamento con Il Trofeo del Levante MX. Tra i driver spiccano il campione Italiano Sport Prototipi Denny Molinaro, Gigi Ferrara, Francesco Savoia e lo scalatore Marco Gramenzi


Sarà il week end più lungo della stagione quello che dal venerdì 29 ottobre a lunedì 1 novembre elettrizzerà Levante Circuit con test, gare corsi di pre agonismo e ricchi montepremi.
Il poliedrico Autodromo barese di Binetto ancora una volta la centro della scena con novità ed alto agonismo, grazie al professionale e competente impegno di Safe & Emotion, la società coordinata da Ivan Pezzolla, garantisce sempre eventi coinvolgenti e spettacolari, che anche per l’occasione conta sulla efficace collaborazione dell’Automobile Club Bari e di altri partner con cui si è rinsaldato il rapporto di fiducia.

Nel fine settimana saranno protagonisti sulla pista pugliese i concorrenti del Trofeo del Levante MX, tutte le tipologie di vetture che si sfideranno con le partenze in griglia, ma anche con la formula della partenza singola, modalità che ha riscosso ottimo successo già nel primo appuntamento della scorso aprile. Per la prima volta sul tracciato pugliese le Wolf GB 08 Thunder, abituali protagoniste del Campionato Italiano Sport Prototipi. La squadra ufficiale ha disposto delle sessioni di test ufficiali e dei test rivolti a quanti vorranno avvicinarsi alla monoposto per provarne prestazioni e reazioni in pista. Vi sarà poi anche la gara preceduta dalle qualifiche.

Dopo le prove libere del venerdì, sabato 30 ancora le Wolf protagoniste in pista, la domenica sarà animata dalle gare dei monomarca, con il “Campionato Italiano Bicilindriche Pista” e le Ford Ka del monomarca MPM. Lunedì 1 novembre il programma proseguirà con Il Trofeo del Levante MX, per cui sono in aplio anche ricchi montepremi, le gare delle serie turismo con partenza in griglia e quelle delle sportscar con partenza singola ad inseguimento. Luigi Ferrara su Tesla a propulsione elettrica, Francesco Savoia su una vettura della serie TCR e l’esperto scalatore Marco Gramenzi sull’estrema Alfa 4C con motore Judd da 4000 cc, saranno tra i sicuri protagonisti.

Le Super car Porsche e Ferrari arricchiranno l’evento con il suono dei loro motori, impegnate nelle sessioni del programma di pre agonistica, con tanto di supervisione da parte di istruttori professionisti.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker