RALLY NAZIONALI

AL RALLY DEGLI ABETI E DELL’ABETONE ISCRIZIONI PROROGATE SINO A SABATO 21 MAGGIO

In programma per il 28 e 29 maggio, la gara della AS Abeti Racing ha ricevuto il benestare Federale per allungare il periodo di accoglienza adesioni. Già arrivate molte iscrizioni anche “di nome”.


Iscrizioni prorogate sino a sabato 21 maggio ore 24,00 per il  39° Rally degli Abeti e dell’Abetone. L’organizzazione AS Abeti Racing ha ricevuto il benestare federale per prorogare il periodo che altrimenti avrebbe chiuso con la giornata di domani.

Dopo gli appuntamenti “tricolori” del Ciocco e dell’Isola d’Elba, l’attenzione della Coppa Rally di VI zona si porta quindi verso la Montagna Pistoiese, pronta a rinnovare le sfide sui suoi percorsi di elevato livello tecnico nella giornata di domenica 29 maggio.

Il Rally degli Abeti e dell’Abetone oltre ad essere terzo atto della Coppa Rally di VI zona avrà diverse altre validità: sarà la seconda prova del Campionato sociale ACI Pistoia-Memorial Roberto Misseri, avrà valore per il Trofeo Rally Toscano, per “R Italian Trophy” e per Trofei Michelin Zone Rally Cup, mentre per le auto storiche prevede il Trofeo Michelin Historic, la Coppa 127 e la Coppa Regolarità Sport.

Per il Trofeo Rally Toscano, le brillanti prestazioni al 55° Rallye Elba del mese passato, unite al coefficiente 1,5 ed alla trasparenza dei prioritari ai fini del punteggio del Trofeo, hanno proiettato l’equipaggio elbano formato da Andrea Volpi e Michele Maffoni al vertice della classifica assoluta del Trofeo Rally Toscano 2022 con 10,5 punti di vantaggio su Luca Panzani ed Alessia Bertagna. Entrambi gli equipaggi hanno annunciato di voler essere al via sulla Montagna Pistoiese.


IL PERCORSO VIENE DALLA “TRADIZIONE”

Il percorso, per la gara della Abeti Racing, anche quest’anno sarà ricavato dalla tradizione e rispetto al 2021 cambia in alcuni dettagli, ma certamente in meglio: la sede di partenza/arrivo tornerà a San Marcello Pistoiese, nella centrale Piazza Matteotti (non utilizzata nel 2021 per il rispetto dei protocolli sanitari), ma soprattutto torna pure la celebre prova “Torri”, lo scorso anno non disputata per problemi con il rifacimento del fondo stradale, adesso ripristinato al meglio.

Otto le “piesse” in programma per il rally, per 68,860 chilometri competitivi su un tracciato totale di 250,740. Tutta in un giorno, la gara, partirà domenica 29 maggio alle ore 08,01 per chiudersi alle 18,00. Oltre alla “Torri” (Km. 8,46), vi saranno le prove di “Lizzano” (Km 9,900) e di “Piteglio” (Km 9,470). Il service area sarà nella consueta location di Campo Tizzoro, mentre i riordinamenti saranno tre, tutti in Piazza della Stazione a Maresca.

Articoli correlati

Back to top button