Home » SIM RACING » Al siciliano “GVC” il 35° virtual Rally Bellunese
virtual Rally Bellunese

Al siciliano “GVC” il 35° virtual Rally Bellunese

Il messinese “GVC”, Giovanni Valerio Casamento, ha vinto la prima edizione virtual del Rally Bellunese. Su Hyundai I20 R4 ha tagliato il traguardo in 44:01:72, ed ha preceduto Giuseppe Gaetani, secondo a 0:18:92, su Skoda Fabia R4; Luca Nardo, terzo a 1:07:86, su Mitsubushi Lancer Evo IX. La gara disputata su piattaforma online RealRally, organizzata dal team di RallyCiak in collaborazione con Tre Cime Promotor asd ed Eta Beta Race, ha riscosso un notevole successo di partecipanti: ben 89, il 75% degli utenti attivi nel gioco. Questo dato ha consigliato gli organizzatori dell’evento ad allargare da due a tre giorni la durata della manifestazione che si è conclusa alle 23 di ieri.

Il 35° virtual Rally Bellunese è stato la prima gara fra quelle fin qui ospitate sulla piattaforma RealRally ad aver offerto ai partecipanti un supporto diretto, tramite canali vocali e testuali, da parte degli organizzatori. Mattia Collavino, responsabile dell’organizzazione, ha dichiarato: “Siamo soddisfatti del riscontro ottenuto dal virtual Rally Bellunese, che è stato seguito oltre che da concorrenti che avrebbero dovuto partecipare alla gara reale, anche da sei nuovi utenti che si sono avvicinati al mondo dei rally digitali appositamente in questa occasione. Siamo soddisfatti anche perché l’iniziativa, nata quasi come gioco fra amici, grazie al supporto dei media, della Tre Cime Promotor asd e del portale rallylink.it, che è punto di riferimento nel settore rally, ha ottenuto parecchi consensi ed apprezzamenti”.

Durante la tre giorni di gara il team di RallyCiak ha pubblicato sui vari canali FaceBook tre video highlight della corsa che hanno ottenuto oltre 4500 visualizzazioni e 10500 click. Dato, questo, che evidenzia il grande interesse anche da parte del pubblico che non ha partecipato attivamente alla manifestazione. Per ultimo vanno segnalati tre aspetti interessanti: nessun concorrente ha infranto il regolamento di gara, cosa che non ha creato intoppi al lavoro dello staff; molti piloti reali hanno inviato allo staff le livree delle proprie vetture da competizione affinché venissero riprodotte quanto più fedelmente possibile; molti organizzatori di gare della Coppa Rally 4^Zona si sono attivati per poter avere anche loro, come il Rally Bellunese, la versione digitale della propria manifestazione.

La classifica completa è consultabile all’indirizzo: www.rallybellunese.com/classifichevirtualrally/.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

IL GRUPPO PERONI RACE SBARCA NEL VIRTUALE CON ATK SIM RACING

Realtà e virtuale si incontrano al Mugello in occasione del terzo Peroni Race Weekend della ...