PISTA

AL VIA DA IMOLA IL CAMPIONATO E-STC SERIES: LA NUOVA FRONTIERA DELL’ELETTRICO

Il primo week-end agonistico ‘full electric’ vedrà in pista sull’autodromo bolognese l’inedita competizione riservata alle vetture Super Turismo elettriche derivate dalla serie


Tutto è pronto per l’attesissimo evento di lancio del nuovo E-STC Series (Electric Super Touring Car Series), il primo campionato Super Turismo elettrico al mondo con vetture derivate dalla serie. A rappresentare il palcoscenico d’eccezione dell’innovativa serie elettrica sarà l’autodromo ‘Enzo e Dino Ferrari’ di Imola, dove Sabato 17 e Domenica 18 Luglio avrà luogo il primo week-end agonistico ‘full electric’ in Italia, vista anche la contemporanea presenza in pista del campionato Smart EQ fortwo e-cup.

EVENTO LANCIO. Un appuntamento che rappresenta un vero e proprio salto nel futuro, ma che al tempo stesso è solo l’antipasto della prima stagione di E-STC Series, il cui start ufficiale è previsto il prossimo 10-12 Settembre a Varano de’ Melegari nell’ambito del Formula X Racing Weekend. La tappa di Imola, seppur non valida per l’attribuzione del punteggio ai fini della classifica, ricalcherà comunque in toto il format del week-end di gara, con buona parte dei team al via della stagione 2021 che faranno da ‘apripista’ al grande show elettrico.

LE VETTURE. Ai nastri di partenza, infatti, vi saranno le performanti Tesla Model 3 sviluppate dal preparatore americano Unplugged Performance: vetture capaci di sviluppare prestazioni di assoluto rilievo, così come confermato dai recenti test andati in scena proprio sul tracciato del Santerno. Una velocità massima di 260 km/h, con uno scatto 0-100 km/h in soli 2.9 secondi, 470 hp e 1000 Nm di coppia, rappresentano infatti le straordinarie performance che contribuiranno a rendere unico lo spettacolo in pista. La configurazione prevista per il campionato consentirà inoltre ai team di poter affrontare sia la serie Sprint che quella Endurance al top delle performance, garantendo il corretto mix tra prestazioni e sostenibilità.

LA COMUNICAZIONE. Grande attenzione sarà inoltre legata all’aspetto della comunicazione: già a partire dal fine settimana di Imola, entrambe le gare saranno trasmesse in diretta televisiva su MS Motor TV (canale 229 Sky) e in live streaming sui canali Social del campionato. Attraverso i più moderni sistemi di grafiche, una quantità incredibile di informazioni verranno mostrate allo spettatore in tempo reale, insieme a on-board camera e team radio, per un’esperienza di coinvolgimento senza precedenti. Non mancheranno, inoltre, collegamenti in diretta dal paddock, con le press conference riservate a Piloti e Team e le interviste ai protagonisti nei momenti topici del week-end.


Luca Panizzi (organizzatore E-STC Series): “Siamo davvero felici di poter finalmente esordire in pista con E-STC Series. Questo rappresenta un importante traguardo ma al tempo stesso un punto di partenza, visto che quella di Imola costituirà una sorta di preview di quanto andremo a vedere nel resto del campionato. Siamo molto soddisfatti per l’interesse finora riscontrato non soltanto in Italia, ma anche nel resto del mondo: già in questa prima edizione del campionato avremo al via un team tedesco e uno ucraino, mentre presto contiamo di poter svelare interessanti novità anche in merito ad un secondo Costruttore pronto ad entrare nella serie. Ringraziamo ACI Sport per il supporto, i nostri partner tecnici per aver creduto da subito in questo progetto e l’Autodromo di Imola per essere il palcoscenico di questa ‘prima’ davvero imperdibile: non vediamo l’ora che la sfida entri nel vivo!”

PROGRAMMA E ACCREDITI. Il programma del fine settimana prevede nella giornata di Sabato 17 Luglio lo svolgimento delle sessioni di prove libere, mentre alle 17:30 scatterà l’entusiasmante caccia al giro veloce nella sfida della Superpole. Domenica 18 Luglio si svolgeranno poi le due gare, con la prima manche alle ore 9:30 e la seconda in programma alle 18:00. Il weekend vedrà anche la possibilità per i possessori di auto stradali full electric di girare in pista in turni di 20’ al costo di 60 euro ciascuno. I turni si potranno prenotare direttamente in autodromo e sarà obbligatorio, sia per il guidatore che eventualmente per il passeggero, utilizzare il casco. Sarà possibile richiedere l’accredito per media e operatori (indispensabile per l’accesso in autodromo) seguendo la procedura indicata sul sito www.servizifx.it alla voce ‘Accrediti Imola’.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker