Home » Salita » CIVM » Alla 43^ Cividale – Castelmonte per Faggioli record e vittoria sub iudice

Alla 43^ Cividale – Castelmonte per Faggioli record e vittoria sub iudice

Un reclamo Merli verso Faggioli ha bloccato le classifiche. Doppio primato per il fiorentino di Best Lap che sulla Norma M20 FC all’esordio nella gara friulana organizzata da Red & White, 5° round di CIVM. Merli su Osella FA 30 non molla e con il secondo posto è in scia tricolore, davanti a Liber su Gloria. Peruggini e la Lamborghini tra le GT. Meteo incerto e pioggia a tratti hanno accompagnato le due gare.

A fine gara Merli ha esposto reclamo verso Faggioli ed ora la classifica della Cividale Castelmonte è sub iudce.

Alla 43^ Cividale Castelmonte Simone Faggioli su Norma M20 FC Zytek di gruppo E2SC ha esordito nel modo migliore centrando il successo in entrambe le salite entrambi con record della gara organizzata dalla Scuderia Red & White. Il fiorentino di Best Lap ha conquistato il primato sui difficili 6.395 metri del tracciato friulano, teatro del 5° round di Campionato Italiano Velocità Montagna, in gara 1 con il tempo di 3’04”40 frantumato nella 2^ con 2’55”18.

Seconda posizione per Christian Merli su Osella FA 30 EVO Zytek LRM di gruppo E2SS, che ha accusato un gap di 6”69 dal leader ma il trentino di Vimotorsport non molla e  seppur deluso, rimane in scia tricolore.

Terza piazza in rimonta per Federico Liber su Gloria CP8 Suzuki, che ha chiuso al 4° posto d’un soffio gara 1 e poi ha agguantato il podio della generale con il 3° posto di gara 2, il veneto di Alby Racing  Team, vincitore della gara nel 2019, si è aggiudicato la categoria Sportscar Motori Moto. Podio sfumato in gara 2 per l’altro trentino su Osella FA 30, Diego Degasperi, che vinse nel 2011 a Cividale, dopo un’ottima prima gara dove ha ottenuto il 3° posto, l’alfiere Vimotorsport ha danneggiato l’anteriore sinistro nell’atterraggio da un salto.

Prova d’esperienza per il partenopeo della Scuderia Vesuvio Piero Nappi, che sulla versione PA 30 dell’Osella con motore Zytek ha chiuso la top five. Non partito Domenico Cubeda  su Osella FA 30, per una toccata in pre allineamento.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

CIVM | Caruso e Scaffidi pronti per la 62° Monte Erice

Sui tornanti della classica trapanese i piloti della CST Sport saranno impegnati nel weekend del ...