WSK

ALLENAMENTO DI ECCELLENZA PER DELLI GUANTI NELLA WSK CHAMPIONS CUP

Dopo essere stato grande protagonista dell’italian F4 Championship 2020 dove ha colto, da rookie, una vittoria assoluta sul tracciato di Monza e in attesa di debuttare quest’anno neo campionato F. Regional European By Alpine, il pilota foggiano Pietro Delli Guanti e’ tornato al suo antico amore: il karting. In occasione infatti della prima gara della serie WSK, la WSK Champions Cup, il driver di Vico del Gargano si e’ schierato al via della manifestazione alla guida di un potente Birel KZ2 andando a sfidare i big della categoria sul tracciato di Adria.


Nella serie che lo ha visto grande protagonista in passato nelle categorie 60 Mini, OKJ e OK e dopo aver disputato un Mondiale CIK FIA in KZ2, il driver pugliese ha affrontato questa sfida come puro allenamento in attesa del via della stagione automobilistica. Malgrado pero’ l’approccio fosse molto “light”, Delli Guanti ha comunque dato filo da torcere a molti avversari guadagnandosi l’accesso alla Finale dopo un ottimo ottavo posto in Pre Finale. Nella Finalissima, purtroppo per il pilota pugliese un contatto di gara lo ha escluso dalla competizione mentre lottava per le posizioni di centro classifica. Un week end comunque molto utile da punto fisico per Delli Guanti che ora non vede l’ora ti tornare nell’abitacolo della sua Tatuus F.Regional.

Pietro Delli Guanti: “E’ stato molto bello tornare nel WSK dopo tutti gli anni passati in questa prestigiosissima serie karting internazionale. Ritrovare il ritmo con il KZ2 e soprattutto lottare con i top drivers senza avere il materiale adeguato non e’ stato facile ma e’ stato molto divertente e un ottimo allenamento fisico. Il kart mi ha insegnato davvero molto ed e’ davvero il primo passo verso il professionismo a quattro ruote. Ora torniamo pero’ a pensare alla quattro ruote e a prepararci per l’inizio della stagione.”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker