REGIONALITIVM

ANCORA TRICOLORI PER “PILOTI PER PASSIONE”

Negli slalom vittoria di scuderia ad Altomonte e Curinga, in Tivm e Civm i titoli e i successi di Gabry Driver e Roberto Megale. Continua il trend scintillante per la scuderia diretta da Giuseppe Denisi, fra le più vincenti della penisola. 


Se il 2021 ha segnato un numero roboante di vittorie di scuderia e di titoli italiani e regionali vinti, sia in salita che negli slalom, anche nel 2022 il gruppo guidato da Giuseppe Denisi e famiglia non ha di certo buttato i noccioli. 

PILOTI PER PASSIONE

Ultimi due successi in ordine temporale sono stati quelli degli slalom di Challenge Calabria e di Coppa Italia di Curinga e di Altomonte, in ordine inverso, che hanno premiato una volta di più il valore medio elevato del gruppo di Sambatello. Agostino Fallara e’in ogni gara il mattatore assoluto del gruppo S nonché spesso uomo più veloce di giornata fra le auto Turismo con la sua splendida Violetta, mentre Rechichi e Branca fanno sistematicamente cassa col podio assoluto anche quando non possono ambire alla vittoria. Il giovanissimo Giuseppe Modafferi si mostra in crescita avendo colto recenti successi importanti, così come Francesca Pallone, Vincenzo Suraci, Vincenzo Barca, fra gli altri, mentre il cavallo di ritorno Antonino Germano’ resta costantemente un riferimento in N1600, classe dove il veterano Giuseppe Aricó è tornato a Curinga offrendo una grandissima prestazione che gli è valsa la più che meritata vittoria, segno che le sue qualità restino intatte malgrado il lungo stop agonistico degli ultimi tempi.

PILOTI PER PASSIONE

Alle soddisfazioni provenienti dagli slalom, si aggiungono le gioie derivanti dal Civm e dal Tivm, le due massime serie in salita in cui Gabry Driver ha recentemente conquistato la doppia coppa in A2000 e Roberto Megale ha vinto anche alla Coppa Nissena, mettendo così ulteriore fieno in cascina per una coppa di Rs Plus 1600 sempre più vicina e meritata. Dopo il successo tricolore di gruppo E1 per Giuseppe Aragona quindi, la scuderia agli ordini di Giuseppe Denisi ha continuato a crescere in qualità e quantità di titoli vinti e di iscritti, segno dell’eccellente lavoro umano/tecnico portato avanti dalla famiglia reggente in questi anni. La stagione conterà ancora due appuntamenti reggini organizzati nella provincia, Sambatello e Oppido Mamertina ed altre tappe in salita e slalom ove si è in lizza per la conquista di ulteriori allori regionali e nazionali. 

Comunicazione Scuderia Piloti per Passione 


Back to top button