Home » Salita » ANTHONY ILARDO SALUTA LA MINI
ANTHONY ILARDO SALUTA LA MINI

ANTHONY ILARDO SALUTA LA MINI

L’artista partenopeo si concentra sul solo programma Radical e cede a malincuore la sua grintosa turbo compatta. 


Un congedo doloroso, ma ormai necessario in considerazione del ridotto tempo a disposizione per correre, per via di una carriera artistica in piena ascesa. 

ANTHONY ILARDO SALUTA LA MINIAnthony Ilardo saluta la sua competitiva Mini RS 1600 e si dedica alla sola Radical SR4, con la quale ha già dimostrato di poter segnare importanti prestazioni, sia in pista che su strada. Le poche gare che i suoi tanti impegni artistici gli consentiranno insomma, li farà sulla barchetta sport compatta iscritta dall’AutoSport e curata tecnicamente dalla HC Racing.

Così Anthony IlardoMi dispiace moltissimo separarmi dalla Mini, ma venderla è la cosa più sensata in considerazione del fatto che la stessi usando pochissimo. Una vettura al top sia come motore che come assetto, freschissima come condizioni, una bestiolina in ottima forma che merita di correre con costanza. Chi la prenderà, farà un ottimo affare. Le poche gare che potrò disputare le correrò con la Radical SR4, una vettura che ho decifrato subito bene. Amo le sport, sono le auto da corsa per eccellenza. Mi spiace separarmi dalla Mini, e’ una gran bella macchina davvero

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Mercoledì 2 dicembre i calendari Velocità Montagna

Mercoledì 2 dicembre i calendari Velocità Montagna

Alla presenza della Commissione Salita verranno definite le date della prossima stagione in video conferenza, ...