Home » Rally » CIR » Antonio Cairoli al via del Tuscan Rewind 2020
Antonio Cairoli al via del Tuscan Rewind 2020

Antonio Cairoli al via del Tuscan Rewind 2020

Il 9 volte iridato in gara su Hyundai i20 R5 gestita da BRC Racing Team.


Antonio Cairoli sarà al via dell’11ª edizione del Tuscan Rewind, prova valida per l’assegnazione del titolo del Campionato Italiano Rally, in programma da 20 al 22 novembre sui celebri “sterrati d’autore” senesi.

Il 9 volte campione del mondo di motocross, sarà affiancato alle note da Anna Tomasi, già copilota di Luca Pedersoli, vincitore del Campionato Italiano WRC 2019.

Cairoli sarà ai nastri di partenza con una Hyundai i20 R5, fornita dalla casa di Alzenau e gestita dal BRC Racing Team. Per “Tony” si tratta di un ritorno alle quattro ruote, visto che già in passato ebbe modo di cimentarsi e di primeggiare al volante, sia in occasione di eventi show che a Montalcino stesso.

Per il pilota siciliano questa sarà quindi la seconda esperienza al Tuscan Rewind. Al riguardo Cairoli commenta: “Sono super contento della possibilità che ci ha dato Hyundai Motorsport e per questo ringrazio  Andrea Adamo. Correremo un evento importante come il Rally Tuscan dove ovviamente, con pochi chilometri di rally alle spalle, cercherò di fare del mio meglio ma senza troppe pressioni. Siamo comunque in gara per divertirci dopo una stagione di motocross decisamente intensa!”.


Le sfide si svolgeranno in un’unica tappa, sabato 21 novembre, con partenza alle ore 7,01 ed arrivo alle ore 16,00 a Montalcino. Saranno tre le prove da affrontare per tre volte per un chilometraggio complessivo di 92,280 km cronometrati, su un percorso totale di 248,150 km.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Una foratura rovina la gara di Stefano Peletto e Massimo Barrera al Tuscan Rewind

Una foratura rovina la gara di Stefano Peletto e Massimo Barrera al Tuscan Rewind

Stefano Peletto: “Nella prima prova abbiamo compromesso la gara. Abbiamo comunque fatto una gara in ...