Home » Salita » Antonio Cardone a bordo di una sua vecchia fiamma torna a sorridere e a convincere.

Antonio Cardone a bordo di una sua vecchia fiamma torna a sorridere e a convincere.

Luzzi regala una grande prestazione ad Antonio Cardone, alfiere Gretaracing, che in un weekend sempre in crescendo a livello di prestazioni, faceva scendere sistematicamente il crono manche dopo manche, fino a far segnare in gara 2 il miglior tempo in RS Plus 2000 in 4:08,99.

Ritorno sulla sua Honda TipeR positivissimo che ha riconsegnato il sorriso ad Antonio dopo la sfortunata trasferta di Erice. La stagione 2018 si chiude in salita con questa gara, che fa ben sperare per il prossimo anno e per lasciare ad Antonio e alla Cardone Motorsport il dubbio: pista o salita?

Come diceva il grande Mike Bongiorno: lascia o raddoppia? Io raddoppierei!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MANCARUSO: TRICOLORE FATTO IN CASA

Una coppa di classe 1150M conquistata nel Civm, frutto di una precisa scommessa tecnica d’officina ...